Ascolti Sanremo 2019 terza serata, i dati del 7 febbraio 2019: sarà ancora boom?


Grande attesa anche questa mattina per i dati di ascolto del 7 febbraio 2019 che ci riveleranno quanti italiani erano incollati alla tv per seguire la terza puntata del Festival di Sanremo 2019. Dopo le prime due serate,sicuramente brillanti, con ascolti ottimi, in linea con la passata edizione, e quindi da record, Baglioni e la sua squadra aspettano di conoscere anche i dati auditel relativi alla terza serata in onda il 7 febbraio 2019. Un’altra serata che scorre con ritmi diversi visto che i cantanti in gara sono 12. Tanti ospiti e tanti momenti di divertimento e spensieratezza alla maniera di Baglioni.

Ma qual è il dato di riferimento per questa terza serata di Sanremo 2019? Lo scopriamo dando una occhiata ai dati di ascolto relativi alla terza serata di Sanremo 2018. Quali erano stati lo scorso anno i numeri di Claudio Baglioni, Michelle e Favino? 

La terza serata del Festival di Sanremo 2018  è stata vista da 10.825.000 spettatori con il 51.6% . Sanremo Start – in onda dalle 20.44  alle 21.15 – ha raccolto 10.272.000 spettatori e il 37.08%. Nel dettaglio la prima parte – in onda dalle 21.20 alle 23.55  –  ha convinto 12.657.000 spettatori (51.06%), la seconda – in onda da mezzanotte all’1.02 –  6.146.000 spettatori (54.48%).


L’obiettivo quindi è quello del 51% di share, considerando che la seconda e la terza serata non hanno superato il 50% di share non sarà facile. In questi giorni Teresa de Santis, direttore di Rai 1, ha sottolineato come, ascolti a parte, un dato fondamentale di questo festival riguardi anche il target di riferimento. Rai 1 è riuscita ad arrivare anche ai giovani conquistando un pubblico molto diverso dal solito. Non solo, stando ai dati raccolti dopo le prime puntate del Festival, Sanremo è seguito da una fascia di giovani laureati. Si alza quindi anche la media e il livello. Grande soddisfazione quindi dopo le prime due serate, ma ne mancano ancora tre e le ultime due saranno sicuramente più difficili da gestire visto che ascolteremo di nuovo tutte e 24 le canzoni. 

La puntata è stata caratterizzata anche in questo terzo appuntamento dalle esibizioni di Claudio Baglioni e quelle di Virginia Raffaele e Claudio Bisio che anche in questa occasione hanno avuto più spazio. 

ASCOLTI TV SANREMO 2019: ECCO I DATI AUDITEL RELATIVI ALLA TERZA PUNTATA DEL FESTIVAL IN ONDA IL 7 FEBBRAIO 2019

Vi ricordiamo che anche questa mattina i  dati di ascolto saranno disponibili intorno alle 10. Eleonora Daniele come sempre, da Storie Italiane, sarà la prima a dare i numeri, ma non li inventerà!

Controprogrammazione praticamente assente, per cui anche oggi, il Festival può vincere facile. Unico possibile ostacolo Masterchef. 

SANREMO 2019 TERZA PUNTATA, GLI ASCOLTI DEL 7 FEBBRAIO 2019

su Rai1 Sanremo Start, in onda dalle alle, ha siglato il 35.2% di share con 9.574.000 spettatori mentre la terza puntata del Festival di Sanremo 2019, in onda dalle 21.21 alle 24.51, ha conquistato 9.409.000 spettatori pari al 46.7% di share.

Nel dettaglio, la prima parte, in onda dalle 21.21 alle 23.53, è stata vista da 10.851.000 spettatori (46.37%); la seconda, in onda dalle 23.58 alle 24.51, da 5.099.000 spettatori (48.96%).

Questa volta c’è qualcosa che non va ma i numeri restano altissimi


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close