Aida Yespica e Patrizia Bonetti a Domenica Live: il racconto choc dell’aggressione subita

Nella puntata di Domenica Live in onda il 3 marzo 2019, Aida Yespica e Patrizia Bonetti hanno parlato dell’aggressione subita in un cinema di Milano. La notizia era stata diffusa sui social e dal Magazine di Fabrizio Corona, qualche giorno fa, con tanto di foto e video di quello che era accaduto. Oggi le due donne hanno raccontato nel salotto di Domenica Live quello che è successo. Patrizia Bonetti, che ha subito in prima persona l’aggressione, è ancora sotto choc e racconta in lacrime per il pubblico di Canale 5, quello che è successo.

DOMENICA LIVE PATRIZIA BONETTI E AIDA YESPICA RACCONTANO L’AGGRESSIONE SUBITA

Patrizia e Aida hanno quindi raccontato quello che è accaduto in una sera come tante mentre erano in fila per andare al cinema. 

” Eravamo in fila per prendere i biglietti e queste donne si sono incattivite nei nostri confronti. Non c’è stato un motivo. Hanno prima insultato la cassiera. E, poi, sono si sono scagliate contro di me. Sono un attimo turbata da questa cosa. Mi ha lasciata sotto choc. Non credo sia giustificata. Oltre alla violenza fisica, mi hanno fatto quella psicologica. Con la paura di uscire. Il fatto che siamo un personaggio pubblico, non comporta il fatto che se mi vedi devi farmi del male.”

Patrizia porta i segni dell’aggressione subita sul suo corpo. Le donne infatti le hanno strappato i capelli tanto che è stato necessario un intervento, con una sorta di protesi in testa per ricoprire il cuoio capelluto. La conduttrice prova a chiedere se abbiano in qualche modo riconosciuto le donne che le hanno aggredite, se magari ci fossero delle questioni in sospeso. Sia Aida che Patrizia raccontano di non averle mai viste prima. Ancora oggi non riescono a comprendere quale sia stato il motivo dell’aggressione subita. 

Aida e Patrizia raccontano anche che c’erano delle persone presenti, anche degli uomini ma che non hanno fatto nulla per aiutarle. Hanno scelto di raccontare la loro storia in tv per lanciare un messaggio. Patrizia poi ha voluto dichiarare che lei ha perdonato queste persone, che non vuole essere come loro, per cui andrà avanti anche se i segni di questa aggressione, le hanno cambiato la vita. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.