Fabio Canino a Vieni da me parla di Giuliana De Sio, Giampiero Ingrassia e Lilli Gruber

canino parla di ingrassia

Anche Fabio Canino oggi tra gli ospiti di Vieni da me, per lui con Caterina Balivo l’intervista con le considerazioni sui personaggi famosi con cui ha avuto modo di lavorare o che ha incontrato. Da Lilli Gruber a Giampiero Ingrassia ma c’è anche Simona Ventura e Canino inizia con Giuliana De Sio. Si sono incontrati anni fa per un film ma si sono poi scontrati a Ballando con le Stelle, lei in gara, lui giudice e sono state scintille. Fabio ricorda che quando l’ha vista la prima volta sul set è stata molto gentile mentre tutti le dicevano che era terribile. Racconta cosa è invece accaduto durante il programma del sabato sera condotto da Milly Carlucci. E’ passato un po’ di tempo ma non dimentica e ha la convinzione che la De Sio in quel contesto abbia pensato davvero di essere una ballerina: “Molti dei concorrenti perdono la cognizione e si convincono di essere grandi ballerini” ed è proprio con loro che si diverte di più. La ricordiamo la rabbia di Giuliana e lui ricorda i complimenti fatti al baule. Con Giampiero Ingrassia c’è un legame speciale, Canino è con lui in teatro nel suo primo musical, La piccola bottega degli orrori. Se con Giuliana vorrebbe bere un bicchiere di vino con Giampiero non smetterebbe mai di lavorare, insieme si divertono tantissimo.

FABIO CANINO SI RACCONTA ATTRAVERSO GLI ALTRI

Ed è proprio da Ingrassia che ha ricevuto una sorpresa a Vieni da me. “Un grande attore, con me è stato molto generoso. Per me è il primo musical. Ridiamo molto tra di noi e potrebbe accadere anche in scena”. Ridono sempre insieme e hanno paura che accada anche in scena. Con Simona Ventura ha invece fatto il primo film, la definisce energia pura.

Lilli Gruber è una delle poche che fa davvero la giornalista, questo il suo pensiero mentre racconta: “L’ho sempre amata perché ha inventato il tre quarti al telegiornale. L’ho incontrata in aereo una volta, lei era con il marito, io con amici. L’assistente di volo ci portava sempre da bere, a lei invece non la filava proprio. Si è alzata, è venuta da me e mi ha chiesto di chiedere una cosa per lei all’assistente di volo”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.