Caterina Balivo del 2019 butta la panciera ma ne compra una più piccola (Foto)


Puntata speciale oggi a Vieni da me per Caterina Balivo che ha buttato via la panciera e con grande soddisfazione ha annunciato che può passare a una taglia più piccola (foto). Dalla M alla S e quindi la Balivo come tante donne indossa l’intimo modellante, quello che ti fa apparire perfetta. Non è la prima vip che confessa di indossare la panciera sotto i suoi abiti aderenti, un modo per molte di sentirsi più sicure. Per appiattire la pancia, per stringere magari un po’ i fianchi, per evitare rotolini o altro, la panciera è l’amica fidata di moltissime donne, giovani e meno giovani. Magari il nome panciera non è bellissimo ma è il risultato che conta. La conduttrice di Vieni da me è magrissima ma anche lei ha il suo peso forma a cui voleva tornare dopo la secondo gravidanza. Dalla nascita di Cora i primi chili sono andati via subito ma confessa che ci ha messo due anni e mezzo per eliminarli tutti.


CATERINA BALIVO CAMBIA PANCIERA

Non dice addio alla panciera, la cambia con una taglia più piccola. “Finalmente sono passata dalla M alla S e butto via la panciera vecchia” ha esclamato mettendola dentro al contenitore trasparente. “I chili della gravidanza sono andati via, sono passati due anni e mezzo”. Opsite in studio Lorenzo Crespi che ha voluto buttare il cellulare, ma era solo una battura per gli errori commessi con i suoi sfoghi sui social.

Anche Rachele vuole buttare via qualcosa ed è il ferro da stiro: “Perché stiro troppo il sabato e non mi viene mai bene come la mia mamma”. Rossella più che buttare via qualcosa fa una promessa, quella di dimagrire, di buttare via un po’ di chili e i dolci; un buon proposito per il 2020. Voi cosa gettate via dell’anno vecchio?


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close