Alessandro Circiello a La vita in diretta mostra come lavare la spesa per evitare il contagio


Evitare il contagio da coronavirus è il pensiero principale di tutti in questo periodo e anche lavare la spesa diventa importante come ci ricorda Alessandro Circiello a La vita in diretta. Non rendiamo la nostra vita ancora più complicata ma in realtà i consigli dello chef dovremmo seguirli sempre e non solo adesso che il Coronavirus ha cambiato le nostre giornate. Sappiamo bene ormai come bisogna fare la spesa ma una volta tornati a casa pur con tutte le attenzioni magari in tanti ancora commettono errori. Come bisogna lavare gli alimenti per non correre rischi? La spesa la facciamo il meno spesso possibile, tornati a casa dal supermercato o altro negozio togliamo i guanti alla rovescia e li buttiamo nella raccolta indifferenziata, evitiamo anche qui la contaminazione, ricordiamo anche che dobbiamo tutelare chi poi raccoglierà la nostra spazzatura. Laviamo le mani e togliamo gli alimenti come frutta e verdura dai sacchetti della spesa, anche questi ultimi li buttiamo subito.

I CONSIGLI DI ALESSANDRO CIRCIELLO SULLA SPESA DA SISTEMARE IN FRIGO

Il frigo deve ovviamente essere ben pulito, anche i cassetti della frutta e verdura, ma questi non sono nuovi consigli, sono quelli di igiene che dovremmo seguire sempre a prescindere dalla pandemia. 
Laviamo bene ciò che abbiamo comprato quindi arance, mele, verdure, ortaggi, laviamo a lungo con l’acqua ma se vogliamo essere più tranquilli usiamo anche i disinfettanti per alimenti come l’Amuchina. Asciughiamo quindi gli alimenti ben puliti che sistemiamo nei cassetti del frigo.

Il consiglio è di disporre sopra gli alimenti la carta da cucina umida, così dureranno più a lungo in frigo. Puliamo il lavello con acqua e detersivo e ricordiamo di fare attenzione ai sacchetti e ai guanti gettati nella spazzatura. Come possiamo notare si tratta di norme di igiene e di sicurezza alimentare che dovremmo seguire sempre e non solo adesso.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close