A Uomini e Donne Gemma Galgani osa con mini gonna e gambe al vento: piovono critiche

Questa nuova versione di Uomini e Donne al momento sembra servire solo a una cosa: rendere ridicola Gemma Galgani. La dama torinese si sta mettendo in gioco? Mah la sensazione è che si stia prestando a un gioco che però non piace davvero più a nessuno e gli ascolti del programma di Canale 5, in caduta a picco, lo dimostrano. Mai così male negli ultimi anni. Con una partenza da 3 milioni di spettatori, il programma è sceso ieri vertiginosamente sotto i 2 milioni e forse domani scopriremo che la puntata di oggi è andata anche peggio.

E a mettere la ciliegina su questa torta dalla panna impazzita ci ha pensato Gemma Galgani con il look scelto per un balletto sexy visto oggi. Total black ma con una gonna troppo corta, la Galgani sedendosi su una poltrona ha poi mostrato le sue gambe ma forse esagerando.

Gemma per la sua età, come abbiamo detto in più occasioni, ha un fisico da far paura e da fare invidia anche a una ventenne. Ma questo non significa che si possa osare e che il pubblico apprezzi. E in effetti nel corso della puntata di Uomini e Donne in onda oggi, le critiche ricevute e arrivate sui social non sono mancate.

UOMINI E DONNE: GEMMA GALGANI OSA CON LA MINIGONNA

I commenti negativi non mancano: “Programma inguardabile! Caduta di stile per la signora Maria, Gemma ridicola “; “Forse la “narrazione mariana” attraverso la scrittura, per altro fatta dalla solita “Entraineuse” #Gemma (la vetusta diva), non ha sortito gli effetti sperati. Il #coronavirus picchia forte anche sul trash più seguito, senza più carne e sentimenti reali da mostrare. “. E poi c’è chi pensa che ormai Gemma sia una attrice assoldata dalla redazione, altro che una donna alla ricerca di conquistare cuor di poeta: “Raga ma perchè prendete sul serio Gemma? È semplicemente un’attrice così come lo è Tina. Il loro è un teatrino fatto apposta per farci ridere “.

Per chi si fosse perso il balletto sexy di Gemma oggi a Uomini e Donne, eccolo

Dobbiamo anche ricordare che nel corso delle sfilate si è visto anche di peggio…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.