Un viaggio a Madrid per amore di Francesca Neri: Claudio Amendola confessa erano clandestini (Foto)

Immensa la storia d’amore di Claudio Amendola e Francesca Neri e oggi l’attore romano ha confessato una delle follie che ha fatto per lei all’inizio della loro storia d’amore (foto). A Vieni da me ha raccontato che erano ancora clandestini, nessuno sapeva del loro legame, lei era a Madrid, lui da Roma pronto a partire per Londra. Doveva presenziare alla prima di Nostromo, Claudio era il protagonista, un evento importante ma arrivando in aeroporto non andò a Londra, salì sull’aereo per Madrid. “Non sono stato molto professionale lo ammetto…” ma Francesca Neri è poi diventata sua moglie, una pazzia ma immaginate quando lei l’ha visto sulla porta del suo residence. Disse la verità Amendola alla produzione, che aveva scelto l’amore, lo coprirono di insulti. Tutti impazziti sui social per Claudio, sincero e non solo affascinante sullo schermo così come in quello che racconta della sua vita.

CLAUDIO AMENDOLA NONNO DI DUE BIMBE

Sono due Acquari Francesca e Claudio che hanno quindi un forte senso di indipendenza ma quando si incontrano questi due segni formano coppie a 360 gradi, straordinarie. Dal loro amore è nato Rocco. Caterina Balivo è curiosa di sapere se il figlio sia romano o laziale. “Rocco era all’asilo e gli ho svuotato la stanza dei giochi, niente pupazzi e gli ho detto che erano arrivati i laziali e gli avevano rubato tutto, dopo che gli è passato il dolore, il pianto e si è distratto io gli ho rimesso in camera tutto quanto e gli ho detto che i romanisti gli avevano portato tutto” è così che ha convinto suo figlio ad avere la sua stessa fede calcistica. 

E’ nonno di due bimbe, le figlie di Alessia, una delle due figlie più grandi nate da un altro amore. E’ felice perché se è diventato papà da giovanissimo è anche normale che sia già nonno.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.