Sandra Milo a Storie Italiane: “Operata per le violenze di cui ancora porto le tracce”