A Storie Italiane arriva il messaggio di Elisa Isoardi per Raimondo Todaro (Foto)

Questa mattina Elisa Isoardi ha inviato un messaggio a Eleonora Daniele per Raimondo Todaro, parole da leggere durante Storie Italiane mentre il ballerino tornato a casa era in collegamento (foto). Domani seguiremo la terza puntata di Ballando con le Stelle: Todaro ci sarà con Elisa Isoardi? Impossibile per Raimondo non esserci ma non è in ottima salute perché non ha ancora tutte le forze necessarie, ovvio. Però dopo il messaggio della sua ballerina ammette che sarebbe impossibile non starle accanto. Cosa succede tra i due? Raimondo Todaro ha lasciato da qualche giorno l’ospedale dopo l’operazione, confessa di avere non solo il dolore della ferita ma di avvertire soprattutto la stanchezza a cui non è abituato. Basterà il messaggio della Isoardi a dargli tutta la forza necessaria? 

IL MESSAGGIO DI ELISA ISOARDI PER RAIMONDO TODARO

“Sappi che Elisa ha mandato un messaggio per te e lo leggerò in diretta io a te ma spero di interpretare bene e anche se non ho la voce della Isoardi”. 

“Cara Eleonora sono contenta di prendermi cura di Raimondo perché si fa così in famiglia, quando uno non può ci pensa l’altro. Lo scorso sabato ho ballato da sola ma per la coppia…”. In basso tra le foto potete leggere tutto il messaggio che Elisa ha inviato questa mattina alla conduttrice di Storie Italiane.

Raimondo felice per le parole appena ascoltate: “Dopo che una ti scrive una cosa del genere come fai a lasciarla sola in pista. Ma le prove non le posso fare quindi ballerò è un parolone, farò il possibile per dare una mano a Elisa ma possono cambiare tante cose entro domani perché di giorno in giorno è una scoperta”. Il maestro di danza che è già rimasto fermo per una puntata di Ballando con le Stelle sottolinea che è già un miracolo come sta rispetto a una settimana fa. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.