Fabio Volo ricorda il padre: “Era un uomo di poche parole”