Mario Lavezzi, il rimpianto di non avere sposato Loredana Bertè


Mario Lavezzi ospite a Oggi è un altro giorno ha confidato il rimpianto del suo legame finito con Loredana Bertè. Si sono conosciuto nel ’68 ma oggi Lavezzi sembra ancora innamorato. “Abbiamo avuto un trascorso sentimentale che è sfociato in un rapporto professionale che ha reso anche parecchio però il rapporto sentimentale è stato proprio complicato”. Racconta che era l’epoca dei figli dei fiori per cui ognuno si ritagliava la sua libertà. Loredana Bertè ha lasciato il segno nella vita di Mario Lavezzi. Si sono conosciuti nel ’68, erano fidanzati e avevano storie parallele. Mario quando ha conosciuto Loredana era già fidanzato, ha fatto un po’ di fatica a lasciare quella ragazzina che ricorda era biondina: l’arrivo di Loredana ha sconvolto tutto. “Mi ha colpito la sua energia…” ricorda il primo incontro: la Bertè aveva fatto una copertina nuda coperta solo di farfalle. Si è innamorato solo da questo e quando l’ha vista per la prima volta è rimasto colpito e tutto quello che ne è conseguito era dovuto alla sua trasgressività. 

MARIO LAVEZZI A OGGI E’ UN ALTRO GIORNO, IL SUO AMORE PER LOREDANA BERTE’

“Mi ha forgiato” confessa Lavezzi mentre racconta che sognava di incontrarla e quando è successo è stato indimenticabile. Loredana Bertè è arrivata accompagnata da Marcella Bella, si sono scambiati una cassetta e quando si sono rivisti è nato tutto. 

“Lei come si presenta è attuale, non solo le sue canzoni”, la sua ammirazione per la Bertè è sempre forte. L’amore aiuta la creatività, le cose più belle Mario Lavezzi le ha scritte quando era innamorato. Ricorda che erano fidanzati, succedevano reciproci tradimenti: “Una sera sono tornato un po’ tardi, lei era già a casa, buio, entro, una chitarrata, ed era la chitarra che le avevo regalato io… l’ho presa sul gomito. Era gelosa… ma a lei magari era concesso di tradire, a me no”. Racconta di una mentalità maschile di Loredana ma anche Mario era molto geloso di lei: “Sinceramente ci ho anche pianto”. Emozioni vere e sembra emozionarsi ancora oggi: “Magari oggi ragionerie in un’altra maniera ma io avevo 27 anni, lei 23. E’ durata 5 anni”. Un amore così è impossibile da dimenticare: “I rimpianti ci sono, se ci fossimo sposati con Loredana cosa sarebbe successo, magari avremmo fatto un figlio, che ne sappiamo”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.