Alex Britti, la malattia del padre e l’emozione di vedere il figlio che suona la chitarra