Lucrezia Lante della Rovere: infanzia di silenzi, papà ubriaco e Marina che non voleva la chiamasse mamma