Amici 10, Francesca Nicolì: dal duetto ai fischi


 

La giovane età, l’impulsività e l’assenza di diplomazia sono stati gli elementi negativi che all’interno del programma Amici 10 hanno reso il percorso di Francesca Nicolì tutt’altro che semplice. Ma a volte anche i commenti negativi risultano essere un valido mezzo per giungere al proprio obiettivo e per la giovane cantante di Amici è stato così fino a quando il talent è giunto al serale.

Nella fase di passaggio tutto cambia, i telespettatori sono più attenti, il talento viene premiato e i difetti vengano a galla. I sostenitori della giovane allieva sono attualmente pochi rispetto al coro contrario e ai fischi che ha ricevuto durante l’ultimo serale, e la sfida persa contro Virginio Simonelli sia nel canto che nei discorsi ha fatto il resto.


La settimana scorsa lei lo ha sfidato su una canzone che non avrebbe dovuto toccargli perché scritta in un momento di sofferenza e dedicata al padre, Virginio ha ricambiato il colpo basso interpretando l’inedito di Francesca. Il risultato in entrambi i casi ha visto vincitore il componente della squadra bianca.

A nulla è valso il duetto ben riuscito con Loredana Bertè, la rabbia di Francesca a volte è troppo forte per poter essere domata e così ieri sera ha bruciato le sue possibilità.

A difenderla Maria Grazia Fontana ma, forse, non basta. La ribelle Francesca saprà ascoltare i consigli che prof, commissione esterna e colleghi continuano a ripetere?

S.L.


Leggi altri articoli di Reality e Talent

1 commento per “Amici 10, Francesca Nicolì: dal duetto ai fischi”

  1. 20 Aprile 2011

    Have a great day! Aldo

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close