Ascolti TV, il testa a testa fra Ballando con le Stelle e Tu Si Que Vales premia entrambi: le cifre Auditel

La sfida Auditel del 15 ottobre 2022 vede Ballando con le Stelle e Tu Si Que Vales al comando con grandi ascolti
ascolti tv tu si que vales

Da un lato la gara di danza più variegata della televisione italiana, dall’altro il divertimento e il trash che solo Mediaset e Maria De Filippi sanno proporre: la sfida degli Ascolti Tv di ieri – sabato 15 ottobre 2022 – vede le proposte di prima serata di Rai Uno e Canale Cinque in una competizione diretta dove entrambe fanno la loro bella figura.

Senza alcuna ombra di dubbio, Tu Si Que Vales con la grande corazzata di vip nel suo cast mette a segno il risultato più ampio: con 4 milioni di telespettatori e il 27.9% di share, lo show Mediaset continua ad adagiarsi sugli allori nonostante i contenuti sempre molto ripetitivi e un dibattito social davvero molto spento. Il cast vede la presenza di un ricco parterre di conduttori e giudici: Belen Rodriguez, Alessio Sakara, Martin Castrogiovanni, la vincitrice di Amici Giulia Stabile ma anche Rudy Zerbi, Gerry Scotti, Maria De Filippi e Teo Mammucari.

Ascolti TV: i dati Auditel del 15 ottobre 2022

Ma, come detto nei precedenti paragrafi, anche Ballando con le Stelle 2022 non si tira indietro in questa sfida a colpi di ascolti e – nonostante Rai Uno non sia abituata ad andare in onda fino all’una di notte -, il talent show di Rai Uno fa comunque la sua bella figura: la media è di 3,6 milioni di spettatori pari al 25% di share. Un telespettatore su quattro ha acceso il proprio televisore per seguire la gara di ballo di Milly Carlucci.

Davanti a questi due pesi massimi dell’intrattenimento, le restanti reti sono ovviamente rimaste schiacciate: Rai Due con gli episodi di True Bloods ha registrato il 3.9% di share pari a 704 mila spettatori; lo stesso Italia Uno con la replica del film d’animazione L’Era Glaciale 3, media del 4% di share pari a 704 mila spettatori.

Se l’è cavata discretamente bene Rai Tre con l’episodio inedito dello show documentaristico Sapiens – Un solo pianeta: il primo appuntamento della nuova stagione con Mario Tozzi ha registrato il 4.9% di share pari a 774 mila spettatori. Vero fanalino di coda è stata Rete Quatto con Ordinary Love: il film ha fatto crollare la rete Mediaset all’1.8% di share pari a soli 313 mila spettatori. Sul fronte reti neo-generaliste, infine, segnaliamo la scelta di La7 di buttarsi ancora una volta sul talk show politico con uno speciale di In Onda di prima serata: una scelta premiata dal 4.4% di share pari a 826 mila spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.