Beautiful anticipazioni puntata di domani: Steffy smachera Ivy dicendo a Wyatt di Thomas?

Il ringraziamento è passato ed è arrivato il momento di tornare alla realtà anche se qualcosa di strano c’è nell’aria, come ad esempio l’imbarazzo di Thomas nel dover trovare le giuste parole per dire qualcosa di bello si Caroline. Il figlio di Ridge ha fatto del suo meglio ma si capiva che c’era in lui un leggero imbarazzo. In ogni caso, messi da parte i festeggiamenti si torna alla vita di tutti i giorni. E le nostre anticipazioni ci svelano quello che succederà nella puntata di Beautiful in onda domani, 29 aprile 2016. Una puntata che metterà ancora a confronto i giovani della Forrester. Steffy infatti sa che Thomas e Ivy si sono baciati e non ha gradito molto quello che suo fratello ha fatto. Ne parla quindi ancora una volta con lui e arriva anche ad avere una pretesa: deve dire tutto a Wyatt, o almeno lo dovrà fare Ivy. Ma come mai Steffy ci tiene così tanto?

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA PER LA PUNTATA IN ONDA DOMANI 29 APRILE 2016

Steffy vuole che suo fratello convinca Ivy a dire quello che è successo tra loro a Wyatt e ne parla anche con Liam. Il giovane  Spencer pensa che Steffy debba stare in disparte e non occuparsi di queste faccende ed esprime il suo pensiero su questa storia. Ma la nostra bella Steffy non sembra essere interessata alle parole di quello che dovrebbe diventare suo marito a breve, anzi…Le parole del giorno del ringraziamento di Thomas verso Caroline fanno pensare che, nonostante lui abbia intenzione di corteggiare Ivy, in realtà provi ancora qualcosa per la moglie di suo padre. Cosa potrebbe succedere se Thomas scoprisse che in realtà il figlio di Caroline è suo figlio?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani pomeriggio su Canale 5. Vi ricordiamo che la soap andrà in onda, anche questa settimana, al sabato.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.