Centovetrine anticipazioni puntata di domani: cosa succederà tra Marco e Alessandra?

Tornano le anticipazioni di Centovetrine, il 30 giugno 2016 va in onda l’ultima puntata settimanale della soap e come sempre ci aspettano due episodi in onda nel mattino di Canale 5. Cosa sta per accadere a Torino? Lo scopriamo con le anticipazioni per la puntata di Centovetrine in onda domani che ci svelano qualche dettaglio sulla trama per il prossimo appuntamento con la soap! Tante le vicende da seguire: Adam è stato mollato da Alba prima delle nozze, lei riuscirà a spiegargli il perchè? E cosa succederà tra Alessandra e Marco? Ettore riuscirà a far sbocciare qualcosa tra Vincent e Laura?

LE ANTICIPAZIONI DI CENTOVETRINE: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 1 LUGLIO 2016

Marco e Alessandra sono irresistibilmente attratti l’uno dall’altra. I Castelli sono tutti sconvolti dal rifiuto di Alba di sposare Adam. E quando lui va a cercarla per parlare e capire le motivazioni del suo no, Alba non si trova piu’! Damiano e’ costretto a togliere il lavoro a Vincent, ma Ettore vuole aiutarlo a riscattarsi offrendogli un nuovo impiego. E per Vincent sara’ decisamente una sorpresa…

Adam si trova ad affrontare il dolore per l’abbandono sull’altare senza nemmeno poter chiedere il perche’ ad Alba. Lei infatti si e’ rifugiata in barca e non vuole saperne di rientrare. Carol inizia ad aver coscienza dei cambiamenti che Marco e Stefano hanno in mente, e sono davvero difficili da mandar giu’. L’incontro tra Laura e Vincent organizzato da Ettore non riesce a sortire gli effetti sperati perche’ nessuno dei due sembra aver intenzione di collaborare. E quando si ritrovano, parte un altro duro confronto. Marco e Alessandra arrivano ad un passo dal fare l’amore, ma lei si ferma. Un attimo prima che lui scopra chi e’ veramente. Il destino gli ha riservato proprio una singolare sorpresa!

Tutto questo e molto altro nella puntata di Centovetrine in onda domani 1 luglio 2016.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.