Le anticipazioni di Beautiful: Quinn sarà arrestata?

Una nuova puntata di Beautiful andrà in onda domani 3 novembre 2016 e, come spesso accade in quel di Los Angeles, ne vedremo delle belle. Cosa sta per succedere alla Forrester e non solo? Tempi complicati un pò per tutti dopo le bugie e le menzogne che sono state dette negli ultimi tempi. Ridge e Caroline devono pagare per i loro errori: non hanno detto la verità a Thomas sul piccolo Douglas e adesso lui potrebbe avanzare dei diritti che ha. Caroline si trova con lui e con il piccolo alla chalet, discutono insieme su quello che è meglio fare mentre Ridge, preoccupatissimo, viene ascoltato da Katie. La donna è convinta del fatto che Thomas non farebbe mai del male al piccolo e non sbaglia. Caroline intanto cerca di far ragionare Thomas e gli ricorda che tutto questo è successo a causa di un loro errore, forse un suo errore…

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA IN ONDA IL 3 NOVEMBRE 2016

Quinn non ha ancora lasciato la città. La donna è convinta che il suo posto sia a Los Angeles con Liam. Pensa che il ragazzo la ami e che non possa rinunciare a lei ma sbaglia perchè ovviamente Liam la odia per tutto quello che ha fatto. Mentre Wyatt viene raggiunto da Liam, con il quale intavola una discussione, Quinn si reca a casa di Steffy e tra le due inizia un confronto, Quinn questa volta sarà finalmente arrestata?

Nel frattempo Caroline riesce a convincere Thomas: starà accanto al piccolo Douglas ma lo farà solo come fratello, non come padre. Thomas sembra accettare, almeno per il momento, queste condizioni. Ma cosa farà quando si troverà di nuovo faccia a faccia con suo padre, lo perdonerà per tutto il male che gli ha fatto e gli sta facendo? Per il momento la decisione sembra essere presa ma siamo sicuri che nelle prossime puntate di Beautiful ne vedremo davvero delle belle…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.