Le anticipazioni di Beautiful: Bill predica bene e razzola male, lascerà Katie?

Oggi per le nostre anticipazioni di Beautiful useremo un modo di dire molto noto: predicare bene e razzolare male. E’ quello che fa Bill che predica i valori della famiglia, del matrimonio e poi però tradisce sua moglie Katie. Bil infatti è ancora innamorato di Brooke e vorrebbe vivere una storia d’amore con lei. Le anticipazioni di Beautiful ci svelano quello che sta per succedere nelle prossime puntate. Iniziamo con la trama della puntata in onda domani 9 dicembre 2016. Cosa farà Liam? Accetterà di mettersi da parte e lasciare che Steffy e Wyatt vivano in modo sereno il loro rapporto? E la presenza di Quinn in qualche modo, potrebbe cambiare il rapporto che c’è tra Wyatt e Steffy? Bill nel frattempo pensa a cosa fare con Katie: ama ancora Brooke, è giusto continuare a prendersi gioco di lei come sta facendo nelle ultime settimane? Lo scopriamo nelle anticipazioni, eccole per voi. 

LE ANTICIPAZIONI DI BEAUTIFUL: LA TRAMA DELLA PUNTATA IN ONDA DOMANI 9 DICEMBRE 2016

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) rientra a casa e trova Quinn (Rena Sofer) che cucina il pranzo. Le intima di andarsene, ma la donna cerca di trovare un punto d’incontro per appianare le loro divergenze. Steffy e’ irremovibile e chiede a Wyatt (Darin Brooks) di cacciarla di casa. Brooke (Katherine Kelly Lang) e Bill (Don Diamont) si incontrano di nascosto, nonostante la reticenza di Brooke che non vuole tradire la fiducia di Katie (Heather Tom). Bill chiede a Liam (Scott Clifton) di rispettare il matrimonio tra Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e Wyatt (Darin Brooks). Liam accetta il suo consiglio, pensando che e’ stato proprio il padre a dare il buon esempio, per il rispetto che lui ha sempre dimostrato nei confronti di sua moglie Katie. Nicole (Reign Edwards) convince Zende (Rome Flynn) a rinunciare al servizio fotografico della linea di lingerie assieme a Sasha (Felisha Cooper).

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.