Beautiful anticipazioni: Liam scopre che Bill e Brooke sono amanti?

Nelle nostre ultime anticipazioni vi raccontavamo di come per Bill sia facile fare delle prediche ai suoi figli, parlando di rispetto, di legami famigliari, ma di come sia altrettanto facile tradire sua moglie. Liam, dopo aver ascoltato le parole di suo padre, pensa che essere uno Spencer implichi anche delle responsabilità e per questo decide di lasciare da parte i sentimenti che prova per Steffy. Ma che cosa potrebbe succedere se Liam scoprisse che Bil e Brooke sono amanti? Ve ne parliamo nelle anticipazioni di Beautiful per la puntata di lunedì 12 dicembre 2016 e vi sveliamo quello che sta per accadere a Los Angeles. Come sempre nella famiglia Forrester succede di tutto e le ultime puntate della soap in onda a dicembre 2016 regaleranno altri imperdibili colpi di scena. 

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA PER LA PUNTATA IN ONDA lunedì 12 dicembre 2016

Le anticipazioni per la trama della puntata in onda il 12 dicembre 2016 ci svelano che il segreto di Bill e Brooke potrebbe essere a rischio e non solo perchè Liam ha visto l’orecchino della donna in camera da letto, anche se ancora non sa che quel gioiello appartiene alla Logan sbagliata. Katie nel frattempo pensa che tra lei e Bill le cose si stanno per sistemare e vede del sereno nel futuro. Ma non sa invece che Bill e Brooke continuano a vedersi di nascosto e che hanno iniziato una relazione clandestina. I due infatti sono amanti. Le anticipazioni per la puntata di Beautiful in onda lunedì ci svelano anche che Liam è distrutto per il dolore perchè vorrebbe dichiararsi a Steffy, vorrebbe che lei lasciasse Wyatt. E a quanto pare anche la ragazza continua a farsi mille domande e ha mille dubbi su questa relazione…Cosa succederà dunque adesso? Liam potrebbe davvero scoprire cosa sta succedendo tra suo padre e Brooke, e come reagirebbe di fronte a questa verità?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda lunedì 12 dicembre 2016 su Canale 5. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.