Le anticipazioni di Una vita: Fabiana conosce il passato di Cayetana, cosa nascondono?

Nelle prossime puntate di Una vita i telespettatori faranno, insieme ai protagonisti della soap, un tuffo nel passato. Che cosa scopriremo? Andremo indietro nel tempo per indagare su quello che è stato il passato di Cayetana e inizieremo a capire che forse la donna non è davvero chi dice di essere. Cosa nasconde Cayetana, oggi in carcere con l’accusa di essere l’assassina di Manuela e German? Nelle prossime puntate di Una vita, come ci rivelano le ultime anticipazioni, scopriremo che cosa succede davvero ad Acacias 38 e continueremo anche a chiederci quale sia il ruolo di Fabiana in questa storia. Già in passato infatti avevamo capito che Fabiana conosceva bene il segreto di Cayetana, tanto da chiederci anche se la donna fosse la vera madre della ricca signora. Nelle prossime puntate di Una vita scopriremo che c’è davvero un legame tra le due e un nuovo arrivo nel quartiere, potrebbe rivelare la verità su diverse situazioni…

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA IN ONDA DOMANI 29 DICEMBRE 2016

Mauro scava nel passato di Cayetana, scoprendo che potrebbe aver mentito su quanto le è accaduto da piccola. La domanda è molto semplice: Cayetana è davvero chi dice di essere? Iniziamo ad avere dei dubbi anche su questo e presto ci renderemo conto che le bugie potrebbero essere smascherate al più presto…Intanto, si apre lo scontro tra Guadalupe e Fabiana. Quest’ultima accusa l’amica di aver mentito in merito alla morte di Manuela e German…Ma chi è davvero Fabiana e che cosa sa Fabiana sul passato di Cayetana? Da sempre ci interroghiamo su quello che potrebbe essere il passato delle due donne e il legame che esiste tra di loro…Fabiana non vuole cedere e non racconta a nessuno quello che davvero sa…Mauro dal canto suo continua le indagini, potrebbe scoprire tutta la verità?

Nelle prossime puntate di Una vita ne vedremo delle belle…Continuate a leggere le nostre anticipazioni! 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.