Partite in tv oggi, debutta la Serie B in Rai. In diretta Brescia-Perugia

Sarà una stagione molto particolare quella della Serie A e della Serie B partita da pochi giorni. Se la Serie A sarà visibile su Sky, una conferma e su DAZN, la novità, per la Serie B si aprono invece le porte della Rai. I tifosi delle squadre che militano nella seconda serie del campionato italiano, potranno godersi i match in chiaro, grazie ai canali Rai. La conferma è arrivata dopo l’incontro tra i vertici dell’Assocalciatori e i capitani delle 19 squadre. Non ci sarà nessuno sciopero in Serie B e il campionato partirà regolarmente in questo week end. Ad aprire la prima giornata, oggi, venerdì 24 agosto, sarà il match tra Brescia e Perugia, in onda in diretta su Rai2 alle 21.

Una notizia che sicuramente farà felici i tifosi della squadre di Serie B che potranno godersi le gare anche in chiaro, senza pagare nessun abbonamento. Si inizia quindi il 24 agosto 2018. Dopo l’esordio della Serie A, la settimana scorsa, adesso tocca alla serie B e oggi andrà in onda in diretta su Rai 2 una gara che potrebbe essere tranquillamente quella di due squadre di Serie A, una sorta di big match del primo turno. Si sfidano infatti il Brescia e il Perugia. 

PARTITE IN TV OGGI: IL CAMPIONATO DI SERIE B IN DIRETTA SU RAI 2. SI PARTE CON BRESCIA-PERUGIA 

La telecronaca della partita, che segna il ritorno di un match del campionato cadetto, in diretta e in chiaro, sui canali Rai, sarà a cura di Raisport, con Fabrizio Tumbarello ed Alberto Bollini al microfono, mentre il bordocampo e le interviste saranno di Andrea Riscassi. Il post-partita, invece, andrà in onda su Raisport+ HD, a partire dalle 23, all’interno di “Calcio & mercato”, condotto da Paolo Paganini. Vi ricordiamo che la gara potrà essere seguita anche in streaming sull’app ufficiale della Rai o sul sito della Rai. 

Brescia-Perugia è una partita che assomiglia ad un derby tra i due allenatori: Suazo, ex Inter, ha occupato da questa stagione la panchina delle rondinelle, e al suo esordio incrocerà l’ex pilastro rossonero Alessandro Nesta, confermato sulla panchina del Grifone dopo l’eliminazione dai play-off della passata stagione.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.