pillola aborto


Pillola dei 5 giorni dopo: l’Agenzia italiana del farmaco dà il via libera

L’Agenzia italiana del farmaco dà il via libera alla pillola dei cinque giorni dopo, EllaOne. La pillola potrà essere assunta entro 120 ore da un rapporto sessuale non protetto o in caso di fallimento di altro metodo contraccettivo. Condizione imprescindibile per assumere il farmaco è l’esclusione di una gravidanza in atto.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close