Roma, nonna uccisa: l’assurda difesa dell’assassino

Ha dell’incredibile l’omicidio della donna di 75 anni avvenuto a Roma il 7 giugno. Laura D’Argenio per tutti ormai è la nonna morta dopo l’incomprensibile gesto del fidanzato della nipote. Gli inquirenti non hanno impiegato molto tempo per capire che l’assassino dell’anziana donna fosse il giovane imprenditore, ad incastrarlo le immagini rilevate dall’impianto di sorveglianza … Continued