Serie A: il Milan passa a Parma, Juventus straripante a Firenze

Serie A anticipi 28esima giornata: la Juventus sbanca a Firenze, il Milan batte il Parma

Print Friendly

serie a tim 2011-2012

Gli anticipi di Serie A del 17 marzo 2012 ci hanno regalato due belle vittorie: quella del Milan che passa a Parma e quella della Juventus che demolisce la Fiorentina al Franchi. La corsa verso o scudetto quindi continua ancora fino all’ultimo respiro. Per i rossoneri si apre bene il mese più difficile. Sarà un marzo si fuoco in particolare per la Coppa. Sappiamo infatti che il Milan affronterà il Barcellona in Champions, Dovrà quindi restare concentrato sul campionato per non perdere contatto con la Juve che sembra non voler mollare un colpo ma pensare anche a come preparare la gara di andata valida per i quarti di finale di Champions League. Se da un lato il Milan parte bene anche i bianconeri non scherzano piegando una squadra che nulla può di fronte allo strapotere dei ragazzi di Conte.

Serie A: il Milan passa a Parma

Finisce 2 a 0 la gara a favore dei ragazzi di Allegri che archiviano la pratica Parma nel primo tempo grazie al gol di Ibra ancora una volta su rigore e poi nei secondi 45 minuti grazie al jolly Emanuelson che inizia a dimostrarsi utilissimo per questa squadra. Minimo sforzo e massimo risultato verrebbe da dire. Tre punti importanti per il morale soprattutto dopo la notizia del sorteggio di Champions.

Serie A: la Juventus demolisce la Fiorentina

Probabilmente una vittoria della Juve a Firenze era anche pronosticabile ma non il risultato netto con il quale i bianconeri chiudono la gara. Finisce 5 a 0 con la squadra di Delio Rossi che nulla può di fronte alla voglia di vittoria dei bianconeri. I viola restano subito in 10 a causa dell’espulsione di Cerci e per la Juve tutto si fa ancora più facile. La squadra di Conte interrompe così la serie di pareggi che aveva caratterizzato queste ultime giornate di campionato.

 

Print Friendly

Gli anticipi di Serie A del 17 marzo 2012 ci hanno regalato due belle vittorie: quella del Milan che passa a Parma e quella della Juventus che demolisce la Fiorentina al Franchi. La corsa verso o scudetto quindi continua ancora fino all’ultimo respiro. Per i rossoneri si apre bene il mese più difficile. Sarà un marzo si fuoco in particolare per la Coppa. Sappiamo infatti che il Milan affronterà il Barcellona in Champions, Dovrà quindi restare concentrato sul campionato per non perdere contatto con la Juve che sembra non voler mollare un colpo ma pensare anche a come preparare la gara di andata valida per i quarti di finale di Champions League. Se da un lato il Milan parte bene anche i bianconeri non scherzano piegando una squadra che nulla può di fronte allo strapotere dei ragazzi di Conte.

Serie A: il Milan passa a Parma

Finisce 2 a 0 la gara a favore dei ragazzi di Allegri che archiviano la pratica Parma nel primo tempo grazie al gol di Ibra ancora una volta su rigore e poi nei secondi 45 minuti grazie al jolly Emanuelson che inizia a dimostrarsi utilissimo per questa squadra. Minimo sforzo e massimo risultato verrebbe da dire. Tre punti importanti per il morale soprattutto dopo la notizia del sorteggio di Champions.

Serie A: la Juventus demolisce la Fiorentina

Probabilmente una vittoria della Juve a Firenze era anche pronosticabile ma non il risultato netto con il quale i bianconeri chiudono la gara. Finisce 5 a 0 con la squadra di Delio Rossi che nulla può di fronte alla voglia di vittoria dei bianconeri. I viola restano subito in 10 a causa dell’espulsione di Cerci e per la Juve tutto si fa ancora più facile. La squadra di Conte interrompe così la serie di pareggi che aveva caratterizzato queste ultime giornate di campionato.

 

Print Friendly
0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>