Radiant Orchid è il colore Pantone 2014 per arredare la casa (FOTO)


Se state per arredare casa e vi state chiedendo qual è il colore dell’anno, eccolo svelato. Il colore Pantone 2014 è il Radiant Orchid, ovvero una tonalità di fucsia con sfumature rosa e viola, molto delicata e affascinante, che renderà l’arredamento della vostra casa perfetto, come si può vedere in foto. E così a farla da padrone nel 2014 è PANTONE 18-3224 Radiant Orchid.

A detta del direttore esecutivo del Pantone Color Institute, Leatrice Eiseman, il colore Pantone 2014 Radiant Orchid ha la capacità di stimolare la fantasia e incuriosire, come potete vedere in foto. Insomma, a dirlo è chi di colori se ne intende davvero. Pantone, prima di arrivare a decretare il colore dell’anno, fa un’attenta analisi su ciò che avviene nella società, dal mondo dello spettacolo all’arte, fino ai viaggi. Insomma, uno studio a tutto campo che non prevede errori. E a quanto pare le scelte di questo istituto riescono ad influenzare davvero le decisioni per quanto riguarda l’arredamento della casa, come è accaduto lo scorso anno.


Il colore Pantone 2014 Radiant Orchid invita all’innovazione, perfetto in questo periodo difficile. Si presta ad una grande originalità negli arredamenti, stimola la creatività di chi si appresta ad arredare la propria casa. Inoltre questo colore ispira serenità, gioia, fiducia, salute e anche amore. Il Radiant Orchid si presta molto bene ad arredare casa, e si adatta con alcune tonalità di verde, quali l’oliva o il verde caccia, a anche con colori pastello quali giallo, verde acqua, turchese. Ma non finisce qui, perché con il colore Pantone 2014 Radiant Orchid potrete ravvivare tonalità neutre come il marrone, il grigio e il beige.

Ecco quindi le foto di alcune idee per arredare la casa con il colore Pantone 2014 Radiant Orchid. Che ve ne pare? Lo scegliereste per la vostra casa?


Leggi altri articoli di Benessere e Tempo Libero

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close