Non buttate le bustine del tè: tutti i modi geniali per riciclarle

bustine te

Sapevate che le bustine del tè possono essere riusate in tantissimi modi, tutti particolarmente utili per risparmiare? Dopo esservi preparate la vostra bevanda, quindi, il consiglio è quello di non buttare la bustina che può essere riciclata. Vediamo in che modo! Intanto le bustine del tè possono essere dei validi alleati per combattere borse ed occhiaie. Mettetele in freezer e tiratele fuori dal congelatore al momento opportuno, per esempio al mattino quando i vostri occhi sembrano gonfi e destinati a rimanere così per tutta la giornata. Le bustine di tè, specie se di tè verde, sono ideali da appoggiare sull’occhio che in pochissimi minuti si sgonfierà tornando a una parvenza normale.

Il tè nero invece può essere un ottimo alleato per la cura dei piedi. Se rientrate a casa alla sera con piedi e caviglie gonfie dopo una giornata di lavoro, ecco che potete pensare di sfruttare le bustine di tè nero che avete usato nei giorni precedenti. Prendete una bacinella, riempitela con dell’acqua calda e infilate in ammollo tutte le bustine di tè per qualche minuto. Lasciate raffreddare e immergete i piedi: grazie alle proprietà specifiche del tè nero potrete beneficiare fin da subito degli effetti benefici sui vostri piedi.

CON LA DIETA DEL TÈ VERDE PERDI 2 CHILI SENZA SACRIFICI

Le bustine del tè classico possono essere usate anche per la pulizia di casa. Una bustina di te asciutta può essere usata in modo efficace per pulire maniglie e pomelli: basta strofinarla con cura sulla superficie da smacchiare e vedrete che quella superficie in pochi minuti tornerà a splendere!

ICTUS, PER PREVENIRLO TÈ VERDE

Infine, se la vostra bustina di tè usata è alla vaniglia, potete pensare di riusarla per profumare i cassetti: la fragranza della vaniglia, insieme alla lavanda, è una tra le più adatte per donare alla vostra biancheria un ottimo profumino di pulito! Insomma i modi per riciclare le bustine del tè, una volta usati, sono davvero tantissimi. Provate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.