Le tarme della lana: come debellarle e prevenire la loro diffusione negli indumenti


Come prevenire ed eliminare la tarma della lana è importantissimo perché anche se non ci è mai capitato dobbiamo fare in modo che ciò non avvenga. Procuratevi dello spray anti zanzare, insetticida spray a base di piretro, sacchetti antitarme e canfora cinese. La prima cosa per prevenire la proliferazione di queste tarme è pulire regolarmente tutto l’interno e gli eventuali cassetti: spolvera ed elimina ogni traccia di sporco. Questo va fatto soprattutto in primavera, prima di riporre i capi invernali, poiché questi resteranno nel mobile per un lungo periodo e saranno quindi più a rischio. Se i cassetti sono foderati di carta, e notate che la carta è rovinata anche solo leggermente, provvedete subito alla sostituzione.

Non mettete mai i capi di lana sporchi nell’armadio ma lavateli sempre con cura e per bene. È necessario questo passaggio e non va sottovalutato, perché gli indumenti che conservano anche minime tracce di sporco sono i più soggetti ad essere attaccati. I capi una volta lavati conviene riporli in sacchetti per indumenti, oppure meglio ancora se sono proprio quelli specifici anti tarma.

Scopri come pulire per bene il materasso in lattice


Inserisci negli armadi, nei cassetti, una sostanza ad azione repellente verso le tarme, che potrai scegliere a tra le tante in commercio (sempre valida, ad esempio, la canfora cinese). Ricorda però che queste sostanze sono inefficaci se armadi e indumenti sono conservati sporchi, quindi prima di fare questo passaggio, assicurati di aver ripulito il tutto con la massima accuratezza. In caso di infestazione in atto, svuota armadi e cassetti, puliscili accuratamente come ti ho detto sopra e spruzza al loro interno un insetticida spray a base di piretro naturale o piretrine sintetiche. Non bisogna fare nulla di eccezionale per prevenire le tarme, basta prendere queste piccole contromisure e i vostri panni saranno salvi! La cosa importante è eseguire anche il più piccolo passaggio con estrema cura e attenzione.


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close