La carta da parati è tornata di moda, quale scegliere per ogni stanza


La carta da parati è tornata di gran moda. Una carta da parati tutta nuova. Infatti non pensate a quella anni ’70 ma a questa moderna che può dare un tocco diverso ad una stanza, per rivestire una parete, una nicchia o una colonna. Vediamo dove potete applicarle e che tipo di tonalità. Nella stanza più vissuta della casa potete utilizzare colori accesi, solari, caldi. Ma anche decori di grandi dimensioni, addirittura con superfici a rilievo che creano un originale effetto 3D sulla parete. Nel bagno anche potete pensare di applicarla ma è fondamentale l’attenzione al materiale e alla qualità della carta da parati.

Un tipo senza protezione superficiale rischia di rovinarsi, staccarsi o essere attaccato da muffe per l’umidità. Le caratteristiche base di una tappezzeria per il bagno sono la resistenza all’acqua e la lavabilità. Ci sono addirittura delle marche brevettate per la doccia, che combina proprietà impermeabilizzanti con decorazioni originali (Wet System di Wall &decò).

Come rivestire vecchie cassettiere con la carta da parati – leggi qui


Elegante e romantica la carta da parati ottima idee per la vostra camera da letto. Vi consigliamo di scegliere tonalità fresche e delicate, con piccoli motivi geometrici o simboli che rimandino al mondo naturale. Invece, se pensate di rivestire solo la parete dietro il letto, meglio scegliere colori più accesi restando sempre sulla gamma dei toni freddi. Il verde smeraldo e il viola, in particolare, sono i più rilassanti. E perché no utilizzarla in cucina, ricordate solo che deve essere lavabile. Oltre all’umidità, il problema possono essere le macchie di unto: meglio evitare rivestimenti con decori in rilievo o in fibre di tessuto. Con una bella carta da parati potete rivestire anche un muro piastrellato, basta livellare la parete, stuccando le fughe, senza bisogno di affrontare lavori di muratura. Infine se non volete utilizzare colla e preferite posarla voi in maniera facile scegliete la carta da parati adesiva, che sicuramente è una soluzione per personalizzare singoli elementi, come una vecchia dispensa o un frigorifero e tanto altro.


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close