Come fare le candele colorate al miele

Giorgio Poeta ancora una volta protagonista della puntata di Detto Fatto con i suoi consigli che ci portano a conoscere meglio il mondo del miele. Nella puntata di oggi il tutor di Caterina Balivo ha deciso di darci dei consigli per fare in casa delle candele. Seguendo i suoi consigli potremo fare in casa delle candele colorate al miele perfette perchè sono davvero belle da vedere, originali perchè le abbiamo fatte noi con le nostre manine e utili da regalare! Proviamo quindi a preparare in casa le candele colorate al miele con i consigli di Giorgio Poeta? Ecco tutti i passaggi per la realizzazione di questi oggetti.

CANDELE AL MIELE COLORATE: CANDELE BIANCHE
STOPPINI, MOLLETTE, MIELE DI MELATA Q.B., POLLINE Q.B., VASETTI IN VETRO
1.Sbriciolare la candela bianca
2.Mettere da parte lo stoppino ricavato dalla candela o un nuovo stoppino precedentemente immerso nella c’era
3.Sciogliere la cera a bagnomaria e metterla nei vasetti
4.Per ottenere un altro colore mettere sul pentolino altra cera con un cucchiaio di miele di melata. In questo modo si ottiene una cera gialla.
5.Una volta solidificato il primo strano aggiungere il secondo strato ottenuto con il miele
6.Rimettere sul pentolino altra cera con un cucchiaio di polline
(Lo aggiungiamo non solo per creare un colore intenso, ma anche perché diffonde nell’ambiente fragranze floreali molto particolari e soprattutto naturali)
7.Una volta solidificato il secondo strato, procedere aggiungendo l’ultimo.
Potete creare tutti gli strati che volete. E se desiderate dare un tocco ancora più colorato, potete usare anche i colori a cera, sbriciolandoli nella cera bianca, o anche alcune spezie come il cardamomo, la paprika etc..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.