Puliamo casa dopo le vacanze: da dove cominciare per rendere tutto semplice

Le pulizie al rientro delle vacanze non piacciono a nessuno ma vanno fatte, ecco da dove cominciare per non andare nel pallone

Abbiamo lasciato la casa troppo a lungo da sola e chiusa? Ecco che ci tocca pulire e sistemarla al rientro dalle vacanze. Purtroppo Mary Poppins è un sogno ma possiamo armarci di pazienza e iniziare il post ferie con dei buoni propositi e soprattutto tanta buona volontà. Alla maggior parte delle donne non piace fare le pulizie domestiche, salvo eccezioni straordinarie, ma è necessario, e si deve fare se vogliamo vivere in un ambiente confortevole. A questo punto vi indichiamo quali sono le pulizie che bisogna mettere in cantiere quando si rientra dalle vacanze. Il consiglio è quello di lasciare casa sempre pulita in assenza per lunghi periodi soprattutto se non abbiamo nessuno di fiducia che va magari a curarsi delle piante e aprire un po’. Intanto se siete partiti per disperazione lasciando tutto in mezzo in casa allora bisogna pulire e sistemare. Consiglio importantissimo non vi scoraggiate.

Ecco le pulizie consigliate al rientro dalle vacanze: ricordate di non lasciare tutto in mezzo ma la prima cosa è quella una volta aperte tutte le finestre e balconi di disfare le valigie e mettere in funzione la lavatrice. Riponete nell’armadio i vestiti e biancheria pulita e non utilizzata in vacanza. Sistemate subito il bagno e iniziate da lì.

Come coltivare la pianta di Aloe Vera in casa – clicca qui

Certo non è un bel rientro per molti ma se non fate così rischiate di avere cose in giro per casa per diversi giorni, anche mesi. Rinfrescate la cucina e se avete lasciato per dimenticanza la lavastoviglie con i piatti sporchi all’interno, mettetela subito in funzione e avviate il lavaggio più lungo e igienizzante. Dopo pensate alla camera da letto, se siete stati via a lungo conviene cambiare o mettere all’aria le lenzuola in modo da non avere quell’odore di chiuso sopra. A questo punto attivati elettrodomestici, pulito bagno, sistemato valige pensiamo ai balconi e alle piante. Tanta buona volontà e sarete rapidissime basta solo organizzarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.