Congelare i cibi, gli alimenti che non vanno conservati nel freezer


Conservare i cibi nel freezer è un’abitudine che hanno in molti. Effettivamente sia per evitare di andare a fare la spesa troppo frequentemente sia per non buttar via cibo avanzato, in tanti scelgono di conservare i cibi nel freezer. Attenzione però. Non tutto può essere conservato in freezer. Sicuramente carne, pesce e legumi possono essere tranquillamente congelati. Esistono però alcuni cibi che non si possono congelare. Gli alimenti che vi indicheremo non possono essere congelati perché perderebbero molte proprietà oppure perché perderebbero decisamente di sapore. Ma adesso scopriamo quali sono i cibi che non possono essere congelati. A mal sopportare il freezer troviamo la lattuga. Le sue foglie delicate risentirebbero delle basse temperature per cui dovremmo evitare di conservarla in freezer. Anche i ravanelli, ricchi di proprietà benefiche sono ottimi da mangiare crudi per cui è decisamente sconsigliabile congelarli. Non si conserva in freezer neppure l’anguria, per cui approfittate della sua presenza nei caldi mesi estivi. In molti credono che il basilico si possa congelare. Effettivamente il surgelamento non comporta grossi problemi al basilico tranne che la perdita del profumo. Per cui congelarlo non avrebbe alcun senso. Stesso ragionamento per il sedano e per i cetrioli. Questi ultimi sono ricchi di acqua ed è preferibile consumarli freschi. Non si congelano anche alcuni tipi di erbe aromatiche come ad esempio l’erba cipollina. Passiamo alle cipolle. Le cipolle devono essere conservate in un posto asciutto e al riparo dalla luce: nel freezer tendono ad ammuffire per cui evitate di congelarle. Anche i limoni, se congelati, perdono la maggior parte del loro sapore. I peperoni, specie quelli verdi non devono essere congelati. Se volete fare qualche provvista preferite una conservazione sott’olio. Non si conservano in freezer latte, panna acida, yogurt e ricotta. Cercate di consumare questi prodotti freschi e entro pochi giorni dalla data di acquisto. Pasta e riso cotti rientrano nella categoria dei cibi da non congelare. Questo poiché una volta congelati diventerebbero morbidi e scotti e non avrebbero più il sapore originale. Non si congelano neppure le salse, specie quelle che contengono uova come ad esempio la maionese.


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close