I cibi da cucinare nel forno a microonde in modo semplice e veloce


Il forno a microonde può essere un valido alleato in cucina, non solo per scaldare e scongelare gli alimenti, ma anche per cucinarli. Oggi vediamo quali sono i cibi da cucinare nel forno a microonde in modo semplice e veloce. Utilizzando il forno a microonde in alcuni casi si può sostituire il classico utilizzo dei fornelli o del forno. E’ però importante munirsi di contenitori adatti alla cottura nel forno a microonde, così da poterne sfruttare le potenzialità al meglio. Vediamo quali sono i cibi da cuocere in modo semplice e veloce proprio nel forno a microonde. 

I cibi che si possono cuocere nel forno a microonde risparmiando tempo

Uno degli alimenti che si possono cuocere in modo veloce e sano al microonde è il riso bollito. Invece di cuocerlo nella pentola sul fuoco, dovendolo girare continuamente, si può mettere nel forno a microonde all’interno di un contenitore con abbondante acqua e farlo cuocere per 10 minuti alla potenza massima. Dopodiché giratelo con un cucchiaio e aggiungete il sale per poi inserirlo nuovamente nel microonde per ulteriori dieci minuti. Alla fine non resta che scolarlo e mangiarlo. Altro cibo da cucinare al microonde in modo semplice e veloce sono le uova strapazzate.

Bisogna sbattere l’uovo con un cucchiaio di latte e lasciar cuocere al microonde per 45 secondi. Va poi aggiunto pepe e sale, mescolare il tutto e lasciar cuocere altri 30 secondi. I tempi possono variare in base alla consistenza che si desidera. Nel forno a microonde si può cucinare anche l’uovo in camicia in pochissimo tempo. Come fare? Bisogna riempire una ciotola d’acqua per metà, per poi rompere l’uovo al suo interno e coprirla con un coperchio prima di metterla nel forno a microonde. Fatela cuocere per un minuto e 20 secondi a 600 watt. Scolate l’uovo che sarà pronto per essere mangiato.

Come pulire il forno a microonde senza detersivi: con Angry Mama è facile e veloce

Cucinare le verdure nel modo classico può richiedere molto tempo. Diverso è il discorso se si decide di cuocerle nel forno a microonde. Come fare? Una volta lavate e tagliate le verdure, qualsiasi esse siano, mettetele in un contenitore e ricopritele d’acqua. Impostate il microonde per circa otto minuti alla massima potenza. Controllate che le verdure siano cotte e poi potrete mangiarle. Infine al microonde si possono cucinare i brownies in modo facilissimo e in pochissimo tempo. Vi occorrono 150 grammi di burro, 65 grammi di polvere di cacao, 200 grammi di zucchero, un cucchiaio di estratto di vaniglia. Amalgamate il tutto e poi stendete il composto su di un piatto facendo in modo che lo spessore sia di circa 2 centimetri. A questo punto fate cuocere nel forno a microonde per circa 5 minuti. Aspettate che si freddi un po’ per tagliare i brownies e servirli ai vostri ospiti. 

Commenta l'articolo