Come eliminare macchie di inchiostro dalle mani

come togliere macchie inchiostro dalle mani

Ecco come eliminare le macchie di inchiostro dalle mani. Si tratta di un problema abbastanza frequente se si hanno dei bambini che amano giocare con le penne colorate. Ma anche a noi adulti può capitare di ritrovarsi a fare i conti con questo tipo di situazioni. Spesso sui nostri polpastrelli, dopo aver scritto, ci ritroviamo del nero. Pertanto, vi abbiamo preparato questi consigli per togliere facilmente l’inchiostro dalle dita. Basterà avere a portata di mano dei prodotti che solitamente teniamo in casa.

COME TOGLIERE LE MACCHIE DI INCHIOSTRO DALLE MANI: ECCO LA GUIDA DA SEGUIRE CON 4 PASSAGGI

Per eliminare le macchie di inchiostro dalle mani basta semplicemente seguire dei consigli. Un modo facile per togliere il colore dai polpastrelli dopo aver colorato o scritto con le penne.

  1. Prima di tutto è importante asportare il primo strato utilizzando uno straccio di cotone. In questo modo si va ad assorbire la parte più umida.
  2. Dopo di che bisogna lavare per bene le mani con il sapone, sfregando con cura. In questo modo viene eliminata in modo naturale gran parte della sporcizia che si è depositata sui polpastrelli.
  3. Ora restano da togliere quei fastidiosi aloni che continuano a restare sulla pelle. Questi vanno trattati in modo più aggressivo, poiché l’inchiostro va a fissarsi sulle superficie. Per eliminare queste ultime tracce di inchiostro dalle mani si può utilizzare l’alcol, che va impregnato su un batuffolo di cotone. A questo punto, strofinare dove serve. Possiamo anche usare l’acetone, molto utile in queste occasioni. Un altro consiglio è quello di utilizzare la lacca per capelli. Dopo averla vaporizzata va spruzzata direttamente sulla zona. Lasciare agire per qualche secondo e poi iniziare a strofinare con una pezzuola di cotone. Fino a che la macchia non scompare del tutto, ripetere l’operazione. Un’alternativa è rappresentata dall’olio. Va bene anche quello semplice da cucina, che sfregato scioglie le macchie. Per eliminare l’unto basta poi lavare le mani con acqua e sapone.
  4. Come ultimo passaggio utilizzare un classico detergente lava vetri, che va strofinato con un panno per portare via lo sporco. Lavare, infine, con molta cura le mani e passare un po’ di crema idratante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.