Come sterilizzare in modo efficace la borraccia da ciclismo

come sterilizzare borraccia

Lavare e sterilizzare la borraccia da ciclismo è un’operazione molto importante da svolgere. Spesso questo tipo di azioni ci sembrano inutili e arriviamo a rimandarle di giorno in giorno. In realtà, dovremmo dare più importanza alla pulizia della nostra borraccia. Infatti, secondo la scienza questo tipo di contenitori sono composti da alghe e microorganismi. Infatti, l’acqua attira muffe e batteri. Proprio per questo motivo, una semplice pulizia non basta per eliminare tutti i microorganismi. Vediamo ora insieme come lavare la nostra borraccia da ciclismo.

COME LAVARE E STERILIZZARE LA BORRACCIA DA CICLISMO: I METODI PIÙ EFFICACI

La borraccia da ciclismo deve essere lavata e sterilizzata molto spesso. Non dobbiamo, dunque, più rimandare questa importante pulizia. Se sono tanti i batteri possono creare diversi problemi, come quelli gastrointestinali. Dunque, dopo aver pulito superficialmente il contenitore, eliminando lo sporco più evidente, dobbiamo pensare alla sterilizzazione. In questo caso andiamo a eliminare tutti gli elementi nocivi. Questo tipo di pulizia consente di mantenere basso il livello di batteri all’interno della nostra borraccia. Esistono dei metodi efficaci per effettuare una pulizia completa e igienizzante.

Spesso viene utilizzata l’amuchina. Basta immergere la borraccia aperta nella bacinella, con un litro di acqua e 20 ml di soluzione. Lasciatela immersa per 15 minuti, dopo di che risciacquate con abbondante acqua da rubinetto.

Esistono anche le compresse disinfettanti, di cui dobbiamo leggere attentamente le indicazioni scritte dal produttore. In questo caso immergete la borraccia in acqua e inseriamo una compressa. Tempi e quantità dipendono da quanto indicato dal produttore. Infine, risciacquate con abbondante acqua. Spesso queste compresse sono aromatizzate, pertanto potrebbe restare un sapore mentolato nella borraccia per qualche giorno.

Potete anche sterilizzare il contenitore utilizzando il microonde. In questo caso aggiungete acqua in un recipiente ideale per questa operazione e ci inserite la borraccia aperta. Chiudete il contenitore e lasciate cuocere nel microonde per due minuti a 1100-1850 Watt, oppure 4 minuti a 850-1000 Watt. Potete trovare il recipiente tra i prodotti per bambini. Nei negozi specializzati si può anche trovare la versione elettrica di questo sterilizzatore.

Infine potete pulire efficacemente la borraccia con il disinfettante Milton, utilizzato per la disinfezione degli oggetti dei più piccoli. Si tratta di un ottimo prodotto, simile all’amuchina. In questo caso, aggiungete in un litro d’acqua un tappo di prodotto e poi immergeteci la borraccia per 30 minuti. Infine, risciacquate sempre con acqua del rubinetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.