Come mantenere la casa pulita tutto l’anno: il piano di pulizie perfetto


come mantenere la casa pulita tutto l'anno

Secondo gli esperti, questo sarebbe il periodo giusto per organizzare un piano di pulizie, in grado di aiutarci a mantenere la casa pulita tutto l’anno. In realtà, il mese perfetto per sviluppare un programma è il primo dell’anno, ovvero quello di gennaio. Ma non temete ancora siete in tempo per realizzare il vostro piano di pulizie, che riuscirà finalmente a rendervi i lavori in casa più semplici e organizzati. Vivere in una casa pulita, non solo fa bene alla salute, ma anche alle mente. Infatti, un ambiente sporco e disordinato riesce a incidere negativamente sull’umore di un individuo. Vediamo ora insieme come sviluppare un piano efficace e semplice.



IL PIANO DELLE PULIZIE PER MANTENERE LA CASA PULITA TUTTO L’ANNO

Mantenere la casa pulita tutto l’anno fa bene non solo alla salute, ma anche alla mente, come già vi abbiamo indicato. Ora è arrivato il momento per voi di sviluppare un piano di pulizie per riuscire a tenere la propria abitazione sempre ordinata. Alcuni sondaggi rivelano che avere una casa disordinata e trasandata è dannoso per la produttività di una persona. Con questo tipo di organizzazione riuscite, dunque, a rendere migliori le giornate anche dei vostri familiari che vivono con voi. Ogni mese dell’anno deve essere selezionato per svolgere dei compiti specifici. Vediamo insieme i dettagli.

Durante il mese di gennaio è necessario liberarsi del superfluo, al fine di permetterci di avere più concentrazione e benessere. Febbraio rappresenta il mese delle aree che solitamente trascuriamo durante le pulizie. Stiamo parlando di scaffali, ringhiere, persiane e tende. Nel mese di marzo ci tocca aumentare il passo, dedicando la nostra attenzione alla riorganizzazione degli spazi e dei mobili, tenendo conto delle aree nascoste. Pertanto, dobbiamo, in questo caso, interessarci agli angoli bui, agli spazi dietro l’armadio e sotto i divani.

Aprile è il mese perfetto per rendere le la casa più luminosa, dunque è bene dedicarsi alle finestre. A maggio cerchiamo, invece, di dedicarci alle aree più alte. Eliminiamo, dunque, in questo periodo dell’anno alla sporcizia accumulata sugli armadi e sugli scaffali. Giugno è ideale per i ritocchi o per le riparazioni, sia dentro che fuori. A luglio concentriamoci invece solo sull’esterno, ovvero al giardino, al garage e alle grondaie, approfittando delle belle giornate. Per il mese di agosto possiamo finalmente dedicarci al relax.

Non appena terminano le vacanze estive, come sappiamo, arriva il mese di settembre, durante il quale dobbiamo ripartire dalla base. Pertanto, ci tocca effettuare una pulizia profonda, ad esempio, ai tappeti. Ottobre dedichiamolo, invece, al seminterrato, all’attico e alla mansarda. A novembre diamo una bella pulizia a tutti gli elettrodomestici presenti in casa. E, infine, a dicembre cerchiamo di rendere la nostra abitazione il più accogliente possibile per Natale e Capodanno.

Ecco, dunque, un piano di pulizie ben studiato e accurato, che riuscirà a rendere il vostro lavoro in casa più semplice e organizzato.

Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close