Come coltivare il tè in casa: il metodo migliore


come coltivare il tè in casa

È possibile coltivare il tè in casa? Ebbene sì, esiste un metodo efficace in grado di far crescere la pianta direttamente in un vaso. Bisogna innanzitutto prendere in considerazione degli accorgimenti importanti. In particolare, è necessario scegliere prima di tutto dove acquistare i semi. Vi consigliamo di farlo in un garden o in vivaio e di evitare i supermercati. Il motivo? I semi devono essere non essiccati, ma freschi. Vediamo ora insieme quali sono i consigli più efficaci per coltivare il tè in casa.

COME COLTIVARE IL TÈ IN CASA: TUTTI I CONSIGLI DA SEGUIRE PER UNA PRODUZIONE OTTIMALE E SEMPLICE

Volete coltivare il tè comodamente a casa e non sapete come fare? Esiste un metodo molto efficace che vi permetterà di fare un lavoro perfetto. Sappiamo bene che il clima ideale per la crescita di questa pianta è quello tropicale, ma anche le zone temperate sono adeguate. Pertanto, pure nel nostro Paese è possibile questa coltivazione, seguendo determinati consigli. L’importante è tenere la pianta alla luce durante l’inverno e portarla dentro casa quando le temperature diventano troppo fredde. In estate, invece, è consigliato lasciarla all’ombra. Dopo di che, dovete tenere conto della tipologia di terreno in cui piantare i semi di tè. Scendendo nel dettaglio, deve essere un terriccio acido con caratteristiche drenanti, ideale per le piante acidofile, proprio come quelle del tè. Deve essere, inoltre, senza i minerali. Interrate i semi a 2 o 3 centimetri di profondità e durante i primi mesi innaffiamo continuamente e regolarmente, evitando di creare ristagni. È bene ricordare che il terreno deve essere sempre umido, ma non troppo.

Ed ecco che dopo le prime 4 settimane avrete già le vostre prime piantine di tè. Per la crescita ci vorranno circa sei mesi, durante i quali dovrete mantenere l’annaffiatura. Potatela con costanza, per avere una pianta rigogliosa e per poter assistere a una produzione del tè nel modo migliore. Dopo aver raccolto le foglioline di tè, sarà molto semplice essiccarle. Basta, infatti, tenere su un foglio di carta sotto il sole per un giorno. Ora potrete finalmente tritarle e conservarle all’interno di barattoli in vetro.

Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close