Come vivere in un ambiente pulito e igienizzato con gli animali domestici in casa


animali domestici in casa, pulizie

Se ospitiamo animali domestici pulire la casa diventa un lavoro ancora più importante. Seguendo adeguati accorgimenti, è possibile mantenere la propria abitazione igienizzata e in ordine. La convivenza con l’animale non rappresenterà più un problema con questi consigli, che abbiamo scelto di indicarvi oggi. Sono diversi gli strumenti di cui abbiamo bisogno per pulire la casa in presenza di animali domestici. Vediamo insieme cosa dobbiamo avere a portata di mano per eseguire questo compito e quali passaggi è necessario effettuare.

ANIMALI DOMESTICI IN CASA: COME IGIENIZZARE E PULIRE LA PROPRIA ABITAZIONE

Per pulire la casa in presenza di animali domestici abbiamo bisogno di acqua calda, aspirapolvere, macchine a vapore, detersivi specifici, aceto bianco, alcool, bicarbonato, panno in cotone, panno elettrostatico, spazzola per peli, rivestimenti per divani e poltrone. Innanzitutto lo strumento essenziale, in questo caso, è l’aspirapolvere. Si tratta di un elettrodomestico molto utile in queste circostanze. In commercio è possibile trovare diversi modelli adatti proprio a rimuovere i peli dei nostri animali domestici. In particolare, ideale è quello dotato di filtri speciali HEPA (High Efficiently Particulate Air Filter). Questo modello ha la capacità di eliminare peli, acari e polvere. In questo modo, riusciremo a vivere in un ambiente sano e igienizzato. Se volete effettuare una pulizia dei pavimenti ancora più accurata, vi consigliamo le macchine a vapore.

Per quanto riguarda i detersivi, la scelta dovrebbe ricadere su quelli per pavimenti specifici per ambienti e superfici dove vivono gli amici a quattro zampe e i bambini. C’è anche un rimedio della nonna da poter eseguire per pulire i pavimenti. In questo caso, ci tocca aggiungere in un litro di acqua calda e un bicchiere di aceto. Nel caso in cui il pavimento fosse in parquet o marmo, anziché l’aceto, utilizziamo il bicarbonato di sodio.

Ora passiamo alla pulizia dei mobili della nostra casa. Per eliminare in modo efficace questa sporcizia, consigliamo l’utilizzo del panno elettrostatico oppure del panno in cotone inumidito con acqua e ben strizzato. A raccogliere polvere e peli sono specialmente i divani e le poltrone. Per evitare di ritrovarsi ogni giorno di fronte a questo fastidioso è possibile ricoprire questi mobili con tessuti assorbenti, che possiamo lavare in lavatrice o semplicemente spazzolare. Ovviamente dobbiamo anche prestare attenzione alla salute dei nostri animali domestici in casa. Laviamo spesso le loro ciotole con detersivo per piatti e acqua calda. Invece, i giocattoli, se sono in stoffa li mettiamo in lavatrice se sono in plastica li lasciamo in ammollo. Chiaramente ci tocca anche mantenere ben pulita la loro cuccia e spazzolare per bene l’animale, affinché perda meno peli.

Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close