Come realizzare delle candele al limone profumate

candele al limone

Oggi vediamo come realizzare delle candele al limone profumate. Sono molto belle per decorare la casa ma soprattutto davvero profumate. A quanto pare le candele al limone hanno anche dei benefici per quanto riguarda l’umore, cosa che sicuramente non guasta. Infatti il limone stimola l’equilibrio psicofisico e porta il buon umore. Inoltre aiuta a concentrarsi nel lavoro e nello studio. Infine favorisce la disintossicazione del corpo. Lasciare accesa una candela al limone per un minimo di tre ore nell’ambiente in cui si è, può dunque portare a benefici non indifferenti. Scopriamo quindi come realizzarla in casa.

COME REALIZZARE IN CASA DELLE CANDELE AL LIMONE PROFUMATE  E BELLISSIME

Ci sono diverse ricette per realizzare delle ottime candele al limone in casa. Nella prima che vi proponiamo, dovete procurarvi i seguenti ingredienti: olio essenziale di limone, contenitore per candele (vasetti in base ai propri gusti), stoppino, fogli di cera d’api. A questo punto potete procedere preparando le vostre candele fai da te. Potete tagliare la cera d’api o grattuggiarla. Dopodiché dovrete metterla sui fornelli a fuoco basso mescolando frequentemente. Una volta sciolta, versatene una quantità piccola nel vasetto che avete scelto per la vostra candela, ricoprendo il fondo e poi premendo al centro lo stoppino. Il resto della cera dovrà essere mescolato con le gocce di olio essenziale al limone, circa 20 ma questo dipende dal proprio gusto. Potete dunque versare tutto nello stampo avendo cura di tenere lo stoppino dritto utilizzando ad esempio uno stecchino di legno. Prima di poter utilizzare la candela, questa dovrà riposare per tutta la notte, o per minimo 4 ore.

Un’altra ricetta prevede l’utilizzo dei seguenti ingredienti: olio essenziale di limone, 2 tazze di scaglie di cera di soia, stoppino di circa 15 centimetri, contenitore per candela a scelta. Anche in questo caso bisogna far sciogliere la cera di soia a fuoco medio in una padella antiaderente. Mescolate frequentemente e con movimenti lenti attendendo che la cera si sia sciolta per bene. Dopodiché si spegne il fuoco e si aggiunge l’olio essenziale al limone, 10-12 gocce. E’ il momento di sistemare lo stoppino avvolgendolo intorno ad una matita o ad un bastoncino in legno disponendolo nel contenitore. A questo punto versate la cera miscelata alle gocce di olio essenziale al limone. Sistemate dunque lo stoppino per disporlo nel punto giusto. Tagliate poi la parte in eccesso.

Con queste semplici ricette potrete preparare delle ottime candele al limone in casa. Una volta accese l’aroma sarà davvero speciale e farà bene all’umore. Che ne pensate di queste candele?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.