Come eliminare l’abbronzatura residua dopo l’estate: le soluzioni

come eliminare l'abbronzatura

Nei mesi successivi all’estate c’è chi preferisce riportare la pelle al colorito originale, eliminando l’abbronzatura e mantenendo la cute morbida e sana. Si tratta di uno splendido ricordo delle vacanze estive appena finite, ma comunque alcune persone fanno questa scelta, per preparare la propria pelle all’inverno. Bisogna in questo caso utilizzare trattamenti esfolianti o scrub corpo. Ma vediamo insieme nel dettaglio come fare per eliminare l’abbronzatura residua e tornare così al colorito originale.

COME ELIMINARE L’ABBRONZATURA: LE SOLUZIONI VELOCI E FACILI PER PREPARARSI ALL’INVERNO

Sono diverse le persone che preferiscono, dopo l’estate, eliminare l’abbronzatura residua e riportare la pelle al colorito originale. Solitamente scompare in modo naturale in 3 o 4 settimane, ma è possibile accelerare il processo utilizzando dei rimedi molto efficaci e rapidi. Il primo metodo prevede la rimozione dell’abbronzatura esfoliando la pelle utilizzando degli scrub. Questi prodotti riescono a eliminare la pelle inscurita dal sole in estate. Bisogna effettuare questo trattamento almeno due volte alla settimana, usando sempre prodotti naturali ed evitando quelli che contengono ingredienti troppo aggressivi. Se preferite il fai da te, vi consigliamo tantissime ricette da realizzare a casa. In particolare, optate per ingredienti come zucchero, miele e caffè. Un altro metodo abbastanza rapido è quello di usare ogni giorno sotto la doccia la spugna vegetale, in grado di rimuovere efficacemente e velocemente gli strati abbronzati dell’epidermide. Questa è la soluzione ideale per coloro che hanno usato troppo frequentemente le creme autoabbronzanti, che sono le più difficili da eliminare. Ricordate di trattare con cura due zone del corpo, ovvero i gomiti e le ginocchia. Non solo, la spugna vegetale deve usata con delicatezza, senza accanirsi sulla pelle e procedendo con movimenti circolari. Per quanto riguarda le parti del viso e del collo, vi consigliamo di tenere in considerazione le maschere viso esfolianti. Potete, anche in questo caso, realizzarle a casa con miele, limone e yogurt. Qualunque metodo scegliate di utilizzare per rimuovere i residui dell’abbronzatura, ricordate sempre di idratare il corpo e il viso con delle creme nutrienti e idratanti. Detto ciò, cosa state aspettando? Provate anche voi queste soluzioni, cercando sempre di non stressare troppo la vostra pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.