Come scegliere vasi e fioriere per i nostri fiori e le nostre piante

State ripensando agli spazi delle vostre case cercando anche delle soluzioni per rendere più vivibili degli ambienti che prima avevate trascurato anche per mancanza di tempo? Quale soluzione migliore se non quella di pensare a portare allegria sui balconi, nei giardini, nei terrazzi con dei fiori o delle piante! Il tempo dovremmo pur passarlo al meglio nelle nostre case. E allora oggi vi esponiamo una breve guida su come scegliere vasi o fioriere per arredare gli spazi delle vostre case in cui scegliete di piantare dei bellissimi fiori, delle piante o magari anche della frutta!

GLI SPAZI E I LUOGHI PER SCEGLIERE DIMENSIONI E MATERIALI GIUSTI

Per prima cosa dobbiamo cercare di capire dove andranno le nostre fioriere. Quando spazio abbiamo a disposizione? Per questo motivo vi consigliamo chiaramente di prendere appunti, segnare le metrature. Se dovete posizionarle in balcone avrete chiaramente meno opzioni. Non possiamo infatti scegliere dei materiali pesanti ma puntare su qualcosa di più leggero. Su un balcone che ha poco spazio e che non può reggere un certo peso quindi, rinunciamo alla terracotta, alla pietra e puntiamo su altri materiali.

MEGLIO USARE UN VASO O UNA FIORIERA?

Tra i due oggetti non c’è una vera e propria differenza quindi dipenderà molto dal nostro gusto. In base allo spazio, come detto in precedenza, potremmo persino decidere di usare dei vasi e delle fioriere insieme, alternando. Se abbiamo molto spazio da gestire, allora chiaramente si potrà optare per delle fioriere!

La fioriera è sicuramente consigliata per chi ha intenzione di piantare una pianta che cresca e che si sviluppi magari anche in altezza. Se hanno un certo peso e sono ben strutturate, le piante hanno bisogno di una fioriera. Usarle anche nei casi in cui si ha in mente di creare in giardino o in grande atrio o magari nel patio o nel cortile del proprio appartamento una sorta di effetto foresta.

COME SCEGLIERE LE FIORIERE: MATERIALI E COSTI

La nostra scelta dipenderà anche da quanto vogliamo spendere oltre che dall’uso che ne dobbiamo fare e poi anche dai gusti. Ci sono davvero tantissimi materiali. Possiamo pensare alla resina, più leggera e sicuramente con un costo meno impegnativo. La resina è sicuramente migliore della semplice plastica, essendo più resistente. La pietra, la terracotta, il ferro battuto. Molto dipenderà anche dallo stile che abbiamo nella nostra abitazione o che vogliamo dare all’ambiente che ci interessa. Possiamo anche darci all’arte del riciclo usando il legno e creando dei bellissimi oggetti come quello che vi mostriamo qui in foto.

VASI E FIORIERE PER UN MIX PERFETTO

Come dicevamo in precedenza, se lo spazio ce lo concede, usare entrambe le soluzioni è sicuramente un’ottima idea. I vasi e le fioriere sono una perfetta soluzione e poi ci sono anche i vasi che si credono fioriere! Prima di scegliere lasciamoci guidare dalla fantasia, diamo magari anche un occhio alle guide di arredo per lasciarsi ispirare e per capire anche qual è il nostro stile. Non copiamo ma reinventiamo!

Sia che acquistiate on line sia che lo facciate in un punto vendita con personale esperto, leggete o chiedete sempre tutte le indicazioni, anche in base a quello che pensate di piantare o di coltivare negli oggetti che scegliere di acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.