Pulizie di primavera in bagno: 5 consigli da seguire

pulizie primavera bagno

La primavera si sta avvicinando ed è tempo di pulire a fondo la casa, per prepararla al meglio alla bella stagione. Anche il bagno, ovviamente, rientra nella lista delle stanze da igienizzare a fondo. Ma come fare per ottenere buoni risultati? Quali sono i passaggi indispensabili da seguire? Ecco 5 consigli da mettere in pratica per fare le classiche pulizie di primavera in bagno.

Pulizie di primavera in bagno: fare ordine!

Il primo consiglio è quello di cominciare a fare ordine tra i prodotti accumulati durante l’anno. Alcuni saranno scaduti, altri saranno prossimi alla scadenza. Buttate quelli scaduti e mettete in bella mostra quelli che dovrete usare nel giro di poco tempo per terminarli prima che scadano. Bagnoschiuma, shampoo, creme idratanti: cercate di usare i prodotti più “vecchi” e lasciate momentaneamente da parte i più nuovi.

Concentratevi poi (secondo consiglio) sulle cose da lavare a parte, per esempio le tende delle finestre, quelle della doccia, tappeti e asciugamani: una bella lavatrice vi sarà molto utile per pulire tutto a fondo.

Le pulizie di primavera, per definizione, contemplano anche alcuni lavoretti più noiosi che generalmente non si è soliti fare durante l’anno. Un esempio? Concentratevi sulle fughe dei pavimenti e delle piastrelle, ci vorrà un po’ di fatica ma alla fine otterrete ottimi risultati riportando “al pulito” anche le zone più opache . Pulite anche a fondo il pavimento utilizzando prodotti specifici in grado di detergere in modo efficace e allo stesso tempo igienizzare, cosa importante in tutta la casa ma a maggior ragione nel bagno. Quarto consiglio per pulire il bagno a fondo al cambio di stagione: concentratevi su lavatrice e asciugatrice e fate un check dei componenti per verificare che sia tutto a posto.

Ultimo consiglio da seguire: quando lavate i sanitari abbiate cura di pulire anche i basamenti e gli scarichi. In questo modo, per un bel po’ di tempo, non dovrete poi “tornarci sopra”.

Pulire a fondo il bagno: pochi accorgimenti

Insomma bastano davvero pochissimi accorgimenti da mettere in pratica per avere un bagno pulito e perfettamente igienizzato. D’altronde è questa una delle stanze più utilizzate tra quelle di casa e proprio per questo motivo le pulizie di primavera in bagno risultano davvero molto importanti da fare. Ricordate infine che per “rinnovare” il bagno basta davvero poco: magari usate qualche accessorio di un colore diverso (i toni del pastello vanno benissimo) per omaggiare al meglio l’arrivo della stagione più tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.