Festa della mamma: quando il regalo è un’esperienza da vivere fino in fondo

festa mamma

Cosa regalare per la festa della mamma? Mancano ancora alcune settimane all’8 maggio ma è già frenetica ricerca per il regalo perfetto da fare alla propria mamma. Gli scaffali dei negozi sono pieni di potenziali regali ma non è di questo che vogliamo parlare nel nostro articolo.

Come affermato da Thomas Gilovich, professore di psicologia alla Cornell University, sono le esperienze e non le cose materiali a trasmettere reale felicità. E allora ecco la nostra idea: perché non regalare una bella esperienza alla propria mamma? Magari uno di quegli eventi da condividere assieme e conservare nel cassetto dei ricordi per tutta la vita?

Quando si sente parlare di esperienza come regalo, si è portati a pensare che serva tempo per organizzare il tutto e che non sia affatto facile riuscire ad incastrare l’appuntamento con quelli che sono i quotidiani impegni.

Ebbene, in questo articolo spiegheremo perché oggi, grazie ai cofanetti Smartbox, è possibile regolare esperienze indimenticabili, senza doversi stare a preoccupare dell’organizzazione e della prenotazione. In pratica è sufficiente sedersi davanti al proprio monitor per sfogliare il catalogo Smartbox per la festa dalla mamma e cercare l’esperienza più indicata da regalare. Non c’è bisogno di organizzare nulla (è tutto già nel pacchetto) né c’è bisogno di prenotare visto che i cofanetti possono essere usati per un lungo periodo di tempo a piacimento del beneficiario.

Il nostro consiglio è quello di optare per una soluzione per due: tu e la tua mamma. Tornando agli studi del citato Gilovich ma anche ad una linea di pensiero molto diffusa negli ultimi tempi, le esperienze sono parte della propria identità e quelle condivise, ad esempio tra madre e figlio, sono in grado di mettere in simbiosi ancora di più.

Quale esperienza regalare per la festa della mamma?

Dopo aver spiegato perché, per la festa della mamma, è preferibile regalare e esperienze a beni fisici, possiamo passare al secondo step di questo articolo: come scegliere l’esperienza da regalare alla propria mamma? Come sempre quando si tratta di affetti ed emozioni, non c’è una guida prestabilita che si deve attuare anche perché se così fosse, la vita sarebbe piatta e automatizzata. Niente istruzioni per l’uso ma consigli si. Il primo è anche il più importante: tu e solo tu conosci il carattere della tua mamma e sai come stupirla.

Fondamentalmente si tratta di rispondere alla domanda: quale esperienza piacerebbe vivere alla mia mamma?

Osare nella ricerca non è un problema proprio grazie all’estrema eterogeneità della proposta di Smartbox. Del resto se questa società è leader nelle esperienze regalo a livello europeo, un motivo ci sarà!

E allora, premesso questo, ecco tre idee particolari per tre tipi di mamma:

  • se la tua mamma è un tipo sportivo: puoi optare per un’avventura da vivere all’aria aperta (un volo in mongolfiera o in parapendio oppure una passeggiata a cavallo o un’escursione in quad) o per un’esperienza più rilassante come una sessione di yoga o di pilates o ancora un allenamento personalizzata da fare magari assieme
  • se la tua mamma è un tipo a cui piace viaggiare puoi regalarle un soggiorno per due in una città italiana e europea.
  • Se la tua mamma è un’amante della cucina puoi invece optare per una degustazione in ristoranti stellati o anche per una cena a domicilio. Un’idea niente male è anche quella del corso di cucina online magari sotto la guida di chef famosissimi

Insomma ad ogni tipo di mamma è possibile donare un’esperienza come regalo. Tornando agli insegnamenti di Thomas Gilovich, non c’è felicità più grande che ricordare in futuro quell’esperienza che si è vissuta assieme. Che sia una cena, un’escursione, un viaggio, non ci sarà cosa più bella che sentirsi dire, a distanza di anni, dalla propria mamma: ti ricordi quella volta quando insieme, io e te, abbiamo…

“Era il tuo regalo per la festa della mamma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.