Come fare una manicure veloce in casa


Oggi ci occupiamo delle donne e della bellezza. In particolare delle mani: come fare una manicure senza andare dall’estetista? Possiamo da sole in casa riuscire a ottenere delle mani belle e smaltate per un’occasione speciale? In pochi semplici passi vi indicheremo come fare per avere una manicure da fare invidia a chi ha lasciato dall’estetista un bel po’ di soldini.

Per prima cosa dobbiamo assicurarci che non ci siano le fastidiose pellicine sulle nostre unghie. Sono davvero il massimo dell’antiestetico meglio eliminarle e anche in fretta! Per quest’operazione usiamo il bastoncino dalla parte della punta. Solleviamo le cuticole e con la parte arrotondata invece spingiamo indietro la pellicina. Meglio se facciamo un dito per volta. Se non vogliono proprio venir via usiamo la forbicina.

Prima di modellare le unghie dobbiamo accorciarle un po’. Sarebbe meglio usare il tagliaunghie ma andrà bene anche la forbicina per questa operazione. Dopo di che passiamo la lima per modellarle come ci piace. Questa diciamo è la fase più complessa.

Adesso dobbiamo prendere un paio di guanti igienici e li riempiamo di crema. Li indossiamo per una quarantina di minuti. Sediamoci pure davanti la tv o leggiamo un bel libro: insomma rilassatevi!  Dopo i 40 minuti possiamo togliere i guanti: le nostre mani saranno morbidissime.

Non resta poi che passare un rinforzante e passare lo smalto che ci piace di più. Obbligatoriamente in abbinamento al nostro abbigliamento.


1 commento per “Come fare una manicure veloce in casa”

  1. 6 Aprile 2011

    Complimenti per l’articolo, da poco frequento il vostro blog e vi faccio i miei complimenti!! Seguirò con costanza i vostri prossimi articoli. 😉

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close