Collezione Gucci 2011: il color blocking

Scopriamo insieme la collezione Gucci 2011 e il color bloking!

Ogni stagione e ogni anno ha la sue mode. Ce n’è però una che diviene, vuoi per originalità, vuoi per gradimento da parte di chi compra, quella principale.

La tendenza che và per la maggiore questa p/e 2011 è quella del color blocking. La parola inglese significa esattamente blocchi di colore, e infatti lo stile ad essa riferito prevede l’abbinamento di capi d’abbigliamento che siano di un unico colore.

La particolarità di quest’anno è l’accostamento, tra di loro, di capi colorati dalle tinte accese, quasi evidenziatore e quasi opposte tra di loro. Uno dei maggiori fautori di questa tendenza è stata la collezione P/E 2011 di Gucci, che ha avuto un enorme successo sia a livello di vendite sia a livello editoriale.

La collezione è stata un sapiente mix di eleganza e semplcità; e questo è stata la chiave del successo. A forme semplici ma molto femminile sono stati accostate tonalità vive e forti come il giallo,l’arancio,il fuxia.La collezione imitata poi da altri stilisti e dalle catene low cost (provate a farvi un giro da Zara) ha riscosso,come già detto, anche un enorme successo editoriale. Numerose, infatti, sono state negli ultimi mesi le riviste che sulle loro copertine hanno fatto indossare alla modella o l’attrice di turno un abito della collezione Gucci.

Non solo. Anche la pubblicità della maison ha riscosso enormi consensi, tappezzando le grandi città e la pagine pubblicitarie di innumerevoli riviste con le foto promozionali di questa riuscitissima collezione, fresca, sensuale e moderna che deve tanto del suo successo alla bravura e l’inventiva di Frida Giannini, che negli ultimi anni è riuscita a scrollarsi la pesante eredità del suo predecessore, l’indimenticato Tom Ford, e a dare una virata personale e giovane al marchio.

 

One response to “Collezione Gucci 2011: il color blocking

  1. adoro questa collezione. peccato che non me la possa permettere..
    con i saldi su fashionis ho preso un bel paio di decoltè rosso fuoco!! quelle non costavano tanto..:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.