Estate 2011, la bandana torna di moda

L’estate  2011bussa alle porte, i vestiti si accorciano e s’alleggeriscono. E per attirare l’attenzione sulle spiagge di ogni dove perchè non osare con le bandane? Un accessorio intramontabile ed indispensabile nel guardaroba di uomini e donne, basta cambiare i disegni stampati, i colori ed è subito moda. Per l’estate 2011 andranno forte i colori verde e giallo, colori vivaci per chi non disprezza l’allegria ed il calore dell’estate. Per la donna, la bandana è perfetta al mattino per andare in spiaggia oppure per girare in città, per le sportivissime perchè non indossarla durante il jogging o il percorso giornaliero in mountainbike? Non ci crederete, ma la bandana con la sua simpatia attira sempre l’attenzione dei ragazzi: sarete più affascinanti, leggere e disinvolte, determinate nelle vostre mosse sportive! Per la donna raffinata, invece, l’ideale è una bandana etnica, magari con l’inserzione di brillantini e perline colorate, da mixare con un look un pò arabesco ed incantato. Si può benissimo sfoggiare anche di sera, abbinandola con degli orecchini in coordinato e braccialetti neutri, meglio di un unico colore, per non appesantire troppo l’aspetto. La bandana, versatile e multifunzione, è anche per l’uomo che vuole dare l’idea di maschio scanzonato e divertito. Bene, anche in questo caso per la spiaggia e lo sport, ma anche, perchè no, per una giornata in montagna, in riva al fiume oppure in una faticosa scalata sulle rocce, nei passi calcolati dell’alpinismo di quota.

E pensiamoci attentamente…questo foulard universale può essere indossatoa che dal nostro amico Fido, il cagnolino di famiglia e dai bambini, sotto il sole. L’importante, in ogni caso, è scegliere il modello ed il colore adatto alla nostra personalità ed all’occasione. Novità recente, infine, le bandane con tanto di elastico posteriore per non perderla, neppure nelle situazioni più estreme.

One response to “Estate 2011, la bandana torna di moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.