Estate 2011, quali costumi da donna vanno di moda?


Estate 2011- Si sa che il costume da bagno per una donna in estate è assolutamente irrinunciabile infatti ne esistono di tantissimi tipi adatti così a soddisfare il carattere e le esigenze di ogni donna. La parola d’ordine per la moda di quest’anno è sicuramente tantissimo colore ma senza mai trascurare la sensualità di ogni donna. Tornano nuovamente di moda alcuni dettagli sui costumi che erano già di moda qualche anno fa come ad esempio gli inserti di pizzo oppure degli elementi preziosi incastonati nella stoffa del costume. Ma il colore nei costumi non significa solamente colori a tinta unita ma anche stampe a fantasia come quella a fiori, l’animalier, ma anche le classiche stampe molto colorate.

I colori principali e di maggiore tendenza di cui si possono trovare molti modelli di costume sono: sabbia, smeraldo, nero, bianco, e i dettagli irrinunciabili sul costume possono essere fatti di perline, o pagliettes, o comunque tutto ciò che lo rende ancor più luccicante. Per completare il proprio stile mare per quest’anno si ha bisogno di alcuni accessori come il kaftano e le infradito che non passano mai di moda, quest’anno però devono essere non solo in tinta con il proprio costume ma anche in colori molto accesi perché risaltino tutto il look. La parte superiore del costume può essere realizzata in diversi modelli: può essere il classico triangolo, oppure con le bretelline incrociate dietro, oppure ancora senza bretelle che risulta ancora più sensuale, ma anche a coppa per esaltare ancora di più il seno. I negozi giusti per trovare costumi da donna di tendenza sono Yamamay, Calzedonia e La Perla ( ma ce ne sono anche molti altri…)


Leggi altri articoli di Moda e Style

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close