T-shirt vintage: i divi di ieri rivivono nella moda uomo – donna


I miti di ieri tornano a vivere sulle t-shirt. Ormai è una vera e propria moda, la maglietta effetto “vintage” attrae i giovani di tutto il mondo. Dalla fantastica Marilyn Monroe, all’intramontabile Audrey Hepburn fino a James Dean, i divi degli anni cinquanta e sessanta tornano a rivivere. Le scene mitiche dei film spopolano sui capi d’ abbigliamento con i propri attori. Il marchio “Happines” è diventato un brand conosciuto e apprezzato dai giovanissimi, nel giro di due anni il fatturato dell’azienda è cresciuto enormemente. Sono magliette economiche dai 20 ai 30 euro, da indossare sotto un paio di jeans o da portare con la giacca dell’abito per un effetto classico, ma rivisitato in chiave “sporty e chic”.


Non solo la donna ma anche l’uomo può osare con questa moda, infatti, il noto marchio d’abbigliamento, “Energie”, nella sua nuova t-shirt ha presentato il personaggio di Wonder Woman. Sicuramente diventerà un cult per la prossima stagione. Il celebre personaggio è tornato particolarmente di moda negli ultimi tempi, soprattutto grazie all’iniziativa di alcuni canali satellitari, tra questi Sky, che hanno riproposto la nota serie televisiva degli anni Ottanta, dalla sua prima puntata fino all’ultima. Questi famosi attori, che hanno fatto la storia del cinema, sono amati anche dagli adulti che osano indossare questi capi d’abbigliamento per non prendersi troppo sul serio. Per alcuni è solo una moda per altri è come fare un tuffo nel passato, ma il trend delle t-shirt effetto vintage sembrerebbe aver conquistato piccoli e grandi.

Per le donne le t-shirt si allungano e diventano dei veri e propri vestiti, abiti trendy da indossate con stivali o sneakers,iI noti volti di questi personaggi appaiono anche su borse e accessori. Prestigiosi marchi d’abbigliamento, come Pinko, hanno catturato questi volti e le immagini più belle dei film per farne una nuova linea d’abbigliamento.

La moda dette le proprie regole tocca a noi decidere se sceglierne o guardare avanti.


Leggi altri articoli di Moda e Style

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close