Tendenze moda capelli Primavera/Estate 2013, i consigli di Franck Provost

Ci si avvicina alla Primavera, ed ecco che molte donne vogliono inaugurare questa nuova stagione andando dal parrucchiere. Spesso però è difficile scegliere il taglio di capelli che ci accompagnerà nei mesi successivi, e dunque si ricorre ai consigli degli esperti. Per questa Primavera/Estate 2013, fondamentali sono i tagli di capelli proposti dall’hair stylist Franck Provost. Si tratta di look sofisticati ed eleganti, nulla di eccentrico o eccessivo, per una donna che vuole essere sempre in ordine ed elegante. Non a caso, la collezione di tagli di capelli proposta da Franck Provost prende il nome di Invitation Parisienne, richiamando in tal modo lo stile parigino, di indubbia classe.Franck Provost propone un look naturale, che dia un aspetto giovane e fresco. I colori preferiti devono essere caldi, con colpi di luce che illuminino la base. I capelli devono risultare morbidi e lucenti.

Per quanto riguarda i capelli lunghi, per questa Primavera/Estate 2013 Provost propone un look morbido, ondulato in modo naturale. Si tratta di un taglio estremamente femminile, per il quale predilige colori caldi, come il rosso ramato, il castano cioccolato e il biondo caramello.

I capelli a lunghezza media, secondo Provost, sfiorano le spalle. Per questa stagione il famoso hair stylist predilige tagli scalati che incorniciano il viso. I colori da preferire, in questo caso, devono essere chiari. Questo look conferisce alla donna uno stile bon ton.

Naturalmente Provost non ha tralasciato la scelta del capello corto, prediletto da molte donne che amano la comodità. In questa Primavera/Estate 2013 non possono mancare assolutamente i carrè abbombati nella parte superiore, e più leggeri sulle punte. L’effetto volume la fa da padrone, coadiuvato sicuramente da scalature ad hoc.

Cosa ne pensate di questi look? Quale preferite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.