Capelli: come preparare una maschera allo yogurt

I capelli ricevono da sempre grande cura da parte delle donne. Ma in questo periodo di crisi, c’è forse chi rinuncia ad una seduta di parrucchiere per fare una maschera, per risparmiare qualcosa. Per tutte le persone che non possono andare dal parrucchiere, o che amano i rimedi fai da te, c’è una maschera per capelli molto efficace, da poter preparare comodamente in casa vostra spendendo molto poco. Stiamo parlando della maschera allo yogurt. Come ben sappiamo, i capelli a volte tendono a mostrarsi spenti, sia per lo smog, sia per il freddo, o magari perchè andate in piscina e li avete sempre a mollo. Con questa maschera, potrete ridare lucentezza ai vostri capelli, che mostreranno così un aspetto più sano. Si tratta di un impacco ricostituente, che vi lascerà sicuramente soddisfatte. Vediamo come si prepara questa maschera allo yogurt.

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di yogurt bianco
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1/2 cucchiaino di olio di semi di lino (si trova in erboristeria, ma anche al supermercato)

Preparazione:

La prima cosa da fare è mescolare l’olio di semi di lino con il cacao, per poi aggiungere lentamente il miele e lo yogurt bianco (un cucchiaio alla volta). Una volta uniti tutti gli ingredienti, continuate a mescolarli finchè il composto non risulterà omogeneo.

Applicazione:

Distribuite la maschera ottenuta in modo omogeneo sui capelli, aiutandovi con un pennello (come quello utilizzato dai parrucchieri per applicare la tinta). E’ consigliabile l’utilizzo di una cuffietta, che vi impedirà di sporcare la casa mentre procedete con le vostre faccende, e che inoltre intensificherà l’effetto dell’impacco sui capelli. Lasciate agire la maschera per un’ora, e poi sciacquate i capelli con acqua tiepida. Procedete dunque con lo shampoo.

L’acidità dello yogurt dona lucentezza ai capelli, facendoli apparire più sani, mentre il cacao ha un effetto rinforzante, il miele è districante e ammorbidente allo stesso tempo, e, infine, l’olio di semi di lino avrà un effetto nutriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.